Sondaggi politici: lo scenario si fa intrigante, le destre sorridono

Un sondaggio politico apparso su un noto sito web mostra uno scenario assolutamente invitante per lo schieramento di centro destra.

Salvini Meloni
Meloni Salvini (Facebook)

Uno scenario quantomeno inimmaginabile, almeno fino a pochi mesi fa, quello che viene fuori dal sondaggio politico effettuato da Lab2101 per Affaritaliani.it. Uno scenario, figlio probabilmente, dell’attuale crisi economica, dell’evidente difficolta delle italiane e degli italiani a far quadrare i bilanci causa emergenza Covid, dei timori e delle paure portate proprio dall’emergenza, che viviamo ormai da quasi un anno.

Tutto questo, e forse anche le perplessità sull’attuale condotta del Governo in carica, presieduto da Giuseppe Conte, e sulle sue politiche, spesso malviste proprio dalla popolazione, proprio in merito alla gestione dell’emergenza sanitaria. Una serie di fattori che porterebbero secondo il sondaggio in questione, ad una avanzata spregiudicata delle destre nel nostro paese, in vista di eventuali elezioni anticipate.

LEGGIA ANCHE >>> L’assessore Gallera presto sostituito? Salvini:Vedrete nei prossimi giorni

LEGGI ANCHE >>> Dove c’è Salvini c’è gaffe: il caso dei pasti natalizi ai bisognosi

Sondaggi politici: la Lega si affermerebbe con decisione come primo partito in Italia

Secondo Lab2101 al primo posto, tra le preferenze degli italiani si attesterebbe la Lega di Matteo Salvini, con una percentuale di gradimento pari al 27%, secondo il Partito Democratico che scenderebbe al 20%, terzo, per gradimento Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che secondo il sondaggio salirebbe al 16%, con il Movimento Cinque Stelle, in caduta libera al 14,4%. Tra i partiti maggiormente rilevanti, inoltre Forza Italia al 6,9%.

Una situazione, che in teoria, porterebbe il centrodestra unito, ad avere addirittura la maggioranza assoluta dei seggi. Uno scenario che considerata l’attuale crisi del Governo, no può che far sorridere i partiti di quello schieramento, in vista di ipotetiche, ma improbabili al momento, elezioni anticipate. Lo scenario si fa intrigante, cosi come gli interessi derivanti dal fiume di soldi che invaderà a breve il nostro paese. Staremo a vedere cosa succederà e quali saranno gli eventuali, impensabili in teoria, accordi tra partiti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news