L’Eredità, Massimo Cannoletta imbarazza Flavio Insinna

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Massimo Cannoletta è l’ex campione de L’Eredità. Intervistato da Serena Bortone, la sua risposta riguardo i soldi vinti imbarazza Flavio Insinna

Eredità Massimo Cannoletta in lacrime
foto facebook

È stato il fenomeno del momento. Il campione dei campioni. Colui che ha infranto ogni record ed è riuscito a conquistare il pubblico de L’Eredità e il suo noto conduttore Flavio Insinna.

Naturalmente stiamo parlando di Massimo Cannoletta, che si può tranquillamente dire che ha scritto la storia del quiz show di Rai Uno. Dopo l’incredibile esperienza vissuta, l’uomo che nella vita fa il divulgatore culturale, è stato ospite di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, dove si è raccontato a trecentosessanta gradi con grande sincerità.

In particolare, ha fatto scalpore una sua frase riguardo i 280 mila euro vinti durante lo show, che potrebbe mettere in imbarazzo Flavio Insinna e L’Eredità. Vediamo insieme che cosa ha raccontato.

LEGGI ANCHE >>> Massimo Cannoletta ha una moglie? Tutto sulla vita privata del campione dell’Eredità

LEGGI ANCHE >>> Eredità Massimo Cannoletta in lacrime: “Insinna? Aveva capito tutto”

Massimo Cannoletta, gelo sull’Eredità: “Non ho ancora visto i 280 mila euro vinti”

Massimo Cannoletta
Fonte foto: web

Già avevamo parlato dell’addio di Massimo Cannoletta all’Eredità, in seguito alla sua partecipazione al programma è diventato una vera e propria leggenda. Non a caso, è stato intervistato da Serena Bortone a Oggi è un altro giorno.

In particolare, ha attirato l’attenzione la risposta ad una domanda della conduttrice che ha chiesto: “Come si sta con 280 mila euro in tasca?” e qui è poi calato il gelo dopo la replica del divulgatore: “Non ho ancora visto i 280 mila euro vinti”.

Cannoletta ha raccontato che dopo la sua partecipazione al game show di Rai Uno, la sua popolarità è salita alle stelle, sui social così come nella vita reale. Ha spiegato con un po’ di soddisfazione: “Mi fa piacere questa popolarità, ma lasciami togliere qualche sassolino. Ho ricevuto dei messaggi da persone alle quali, prima dell’Eredità, avevo scritto per collaborare anche a titolo gratuito per il mio gusto di divulgare. Non mi hanno neanche degnato di un saluto mentre ora le stesse persone sono quelle che stanno bussando alla mia porta”.