Eredità Massimo Cannoletta in lacrime: “Insinna? Aveva capito tutto”

Eredità Massimo Cannoletta è stato uno degli ospiti di Da noi a ruota libera ieri pomeriggio e tra le lacrime ha parlato anche del rapporto con Flavio Insinna.

Eredità Massimo Cannoletta in lacrime
foto facebook

Ieri pomeriggio è andata in onda una nuova puntata di Da noi a ruota libera, il programma pomeridiano condotto da Francesco Fialdini che va in onda dopo Domenica In, tra gli ospti è arrivato anceh l’ex campione del quiz preserale.

Si tratta di Massimo Cannoletta che dopo tantissimi mesi passati da campione e a concorrente del quiz di Rai Uno ha deciso di abbandonare spiegando di non riuscire più a stare chiuso in albergo da solo, ora che si avvicinavano le feste.

Raccontando la sua esperienza ha anche speso parole bellissime per Flavio Insinna che si è molto commosso durante il suo addio e che si è collegato ancora una volta per fare un grande saluto a quello che ormai è un suo amico. Ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE>>> Massimo Cannoletta, la verità sul suo addio

LEGGI ANCHE>>> Massimo Cannoletta cosa è andato storto?

Eredità Massimo Cannoletta in lacrime: “Flavio Insinna è stato straordinario”

Eredità Massimo Cannoletta in lacrime
screenshoot Rai Uno

Eredità Massimo Cannoletta in lacrime, il giovane è stato ospiti proprio ieri pomeriggio della nuova puntata del programma di Francesca Fialdini e per l’occasione ha raccontato cosa lo ha spinto ad abbandonare il quiz.

Si è concluso un ciclo. Io avevo dato a L’Eredità tutto quello che potevo dare e L’Eredità aveva dato a me tutto. Con Flavio è stato un saluto molto più allegro del commiato televisivo, lui ha capito, siamo rimasti in buoni rapporti. È talmente un persona di un umanità straordinaria che non poteva non capire” queste le parole del campionissimo che con tutte le vittoria accumulate ha portato a casa 280 mila euro.

Ale sue parole si sono aggiunte anche quelle del presentatore stesso che è intervenuto durante la sua lunga intervista raccontando anche alcuni simpatici aneddoti come quelli legati ad un telespettatore che ha ammesso di avere chiamato i suoi due gatti Flavio e Massimo proprio in loro onore. E chissà se prima o poi ritroveremo il campione in altre vesti proprio su Rai Uno.