Dawson’s Creek – Netflix, scena romantica da record: mai vista prima

Annuncio importantissimo per tutti i fan di Dawson’s Creek, con la serie che a breve sbarca su Netflix: quella scena romantica che ha fatto storia, mai vista prima di allora

Dawson’s Creek - Netflix, scena romantica da record: mai vista prima
Dawson’s Creek (fonte foto: instagram, @ dawsonscreekofficial)

Una notizia davvero incredibile che di certo farà felici tutti i fan e gli appassionati di una delle serie tv che maggiormente ha fatto parlare di sé e, per certi versi, ha fatto storia: Dawson’s Creek sbarca su Netflix a breve, ed è inevitabile ripensare ad una scena che ha fatto storia, regalando un primato davvero importante.

Stando a quanto si apprende infatti, pare che dal 15 gennaio 2021 la piattaforma streaming mettere a disposizione degli utenti tutte le stagioni della serie, che ha dato il via alle brillanti carriere di Katie Holmes, James Van Der Beek, Michelle Williams, Joshua Jackson e Kerr Smith.

Il telefilm viene ricordato con grande dolcezza e passione soprattutto dalla generazione che va da metà anni Ottanta fino ai primi anni Novanta.

Una notizia davvero importante per gli appassionati, che al momento possono godersi il telefilm su Amazon Prime Video.

Tutti si sono appassionati alle storie dei protagonisti, lasciandosi trasportare dai drammi, dalle ansie e dagli amori raccontati dalla serie, restando con il fiato sospeso seguendo le vicende di Dawson, Pacey, Joey e tutti gli altri.

Ed ecco che alla memoria torna una particolare scena che ha fatto storia.

LEGGI ANCHE >>> I Robinson, ricordate Denise? Oggi è sposata con l’uomo più desiderato al mondO

LEGGI ANCHE >>> Dawson’s Creek: no al revival dell’amatissima serie degli anni 90

Dawson’s Creek Netflix dal 2021: il ricordo del primo epico bacio gay nelle parole di Kerr Smith

Dawson’s Creek - Netflix, scena romantica da record: mai vista prima
Il bacio – Dawson’s Creek (fonte foto: YouTube – Ellexenia Etc.)

Annuncio importante che riempirà il cuore di tantissimi fan di Dawson’s Creek, tanto di coloro che sono cresciuti con il telefilm in quegli anni, che di tutti gli altri che nel tempo hanno avuto modo di appassionarsi alle vicende dei protagonisti: lo sbarco su Netflix dal 15 gennaio fa felici proprio tutti.

Come detto, la memoria del pubblico di certo starà andando a tante di quelle scene romantiche che hanno saputo emozionare e tenerlo incollato davanti allo schermo del televisore. Impossibile non citare il primo epico bacio gay e il coming out di Jack McPhee , il personaggio interpretato da Kerr Smith.

In un’intervista rilasciata qualche tempo fa a TooFab, l’attore è tornato proprio su quella scena con Ethan Brody, interpretato da Adam Kaufman.

“Fummo i primi a farlo. – ha spiegato -. All’epoca fu un’esperienza folle e hai ragione, guardando ogni singola serie tv ora, è piuttosto sorprendente.”

E ancora:Ricordo di aver chiamato tutti quelli che rispettavo e di aver detto: “Ehi, dovrei farlo?”. Era pur sempre il primo bacio gay della tv, ricordo ancora quanto fosse intenso. Sono contento di averlo fatto, di aver preso parte ad un evento storico.”

A rendere possibile tale momento fu anche l’intervento di Greg Berlanti, il produttore esecutivo della serie e gay dichiarato da sempre.

Non fu un momento facile con alcune resistenze incontrate, ma Berlanti minacciò di lasciare la serie nel caso in cui la serie non avesse dato il proprio consenso.

Il resto, i fan del telefilm lo sanno bene, è storia.


Fonte Video: YouTube / Ellexenia Etc.