Chi era Henry Chenot, morto il guru delle diete dei super vip

Il nutrizionista catalano si è spento a 77 anni dopo una lunga malattia, tra i suoi clienti vip di ogni settore e paese.

Henri Chenot
Henri Chenot (Facebook)

Catalano di nascita, francese d’adozione,  ed una passione incredibile per la biologia, materia che sceglie per il suo brillante percorso di laurea. Negli anni approfondisce discipline quali la psicologia, la naturopatia, la bioenergetica. Studia l’antropologia, la medicina cinese e la filosofia. Suo il metodo che da vita alla dieta detox.

Alla base del suo metodo un percorso di purificazione dell’organismo. Purificazione da precedenti condotte alimentare basati sul cibo spazzatura, bevande poco salutari, forte stress ed in linea di massima, poca cura di se stessi. I suoi percorsi, che sviluppava presso la città di Merano, dove fino a poco tempo fa ha risieduto, ha richiamato l’attenzione di numerosissime personalità del mondo del calcio, dello sport, della politica, del cinema.

LEGGI ANCHE >>> Maradona, furto con il defunto: svaligiata la cassaforte del campione

Chi era Henry Chenot: Da Maradona a Pavarotti passando per Berlusconi, tutti i suoi clienti

Chenot
Henri Chenot morto (Facebook)

Tra i suoi clienti più illustri, in questi giorni passato a miglior vita tra o sgomento di un intero pianeta, Diego Armando Maradona, che proprio per raggiungere Chenot a Merano, fu fermato dalla Guardia di Finanza e costretto a consegnare i famosi Rolex sequestratigli. Luciano Pavarotti, Lucio Dalla, Silvio Berlusconi, sono stati estimatori fedeli del suo metodo.

Chenot era malato da tempo e da tempo aveva lasciato Merano. Con lui si chiude un’epoca ma resta di certo il suo metodo, che ha saputo ridare vita a tante persone e tanti personaggi noti che ormai avevano quasi perso ogni speranza per il proprio corpo ed il proprio organismo.

LEGGI ANCHE >>> Morte Maradona: Lo hanno ucciso, la versione dell’avvocato coinvolto