Auto sulla folla: “La gente volava” La scarpetta della ragazzina morta (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:35

Tra i morti investiti da un’auto impazzita ci sarebbe una bambina. Le prime testimonianze dopo la tragedia.

Una zona di solito adibita ai mercatini di Natale, in disuso per via delle restrizioni anti Covid, eppure pur sempre una zona pedonale. Un’auto impazzita guidata da un 51enne già arrestato dalla Polizia, è entrato tra le vie a velocità folle e ha investito tutto ciò che le si trovava davanti, compresi i passanti. E’ di almeno due morti e diversi feriti il drammatico bilancio di un pomeriggio di follia, in Germania.

E’ successo in una zona pedonale di Treviri. Secondo un reporter di Ntv, le vittime sarebbero invece 4. Il sindaco di Treviri, Wolfram Leibe, è certo che tra le vittime ci sarebbe anche una bambina. “L’area pedonale sembrava una zona di guerra” – ha detto il primo cittadino -. Ha raccontato di essersi subito recato in zona “è stato orribile. Era uno spettacolo di orrore. C’è una scarpa da ginnastica lì… la ragazzina che la indossava è morta”.

LEGGI ANCHE >>> L’ambulanza non arriva, neonata muore: Mezz’ora per arrivare non è poi così tanto

Auto impazzita sulla folla: “La gente volava” Arrestato un uomo, il VIDEO

Uno dei tanti testimoni dell’orribile scena, ha raccontato di aver visto la macchina sfrecciare ad alta velocità travolgendo i pedoni nell’area che ora è stata isolata.

Abbiamo arrestato una persona e il veicolo è stato sequestrato. Secondo i primi accertamenti, due persone sono morte. Si prega di continuare ad evitare il centro città”, scrive su Twitter la polizia di Treviri. Secondo la Bild, che cita il quotidiano locale “Trierischer Volksfreund”, sarebbe una Range Rover scura l’auto che è piombata contro la folla. Testimoni raccontano di gente che “volava in aria”

Il VIDEO

LEGGI ANCHE >>> Veronica muore col bambino in grembo: lascia una piccola di 3 anni