Coronavirus, venerdi di passione per le regioni: Cambierà qualcosa?

Nelle ultime ore si è fatto un gran parlare della possibilità concreta che qualche regione possa di fatto cambiare colore.

 

Zone rosse
Zone rosse (Facebook)

In questi giorni è cresciuta l’attesa in merito alle decisioni che il Governo prenderà nella giornata di oggi circa la possibilità per alcune regioni, con un livello di criticità al momento alto, possano di fatto cambiare colore, entrare quindi in una situazione in un certo senso più agevole. I presidenti di regione, su tutti Fontana, De Luca, ed in ultimo Bonaccini, si sono espressi, anche in maniera critica, rispetto alla gestione che il Governo sta facendo di queste zone.

Ai governatori in fatti, in un certo senso, non tornano i conti. Fontana e Bonaccini denunciano quella che secondo loro è la realtà dei fatti, una situazione del tutto diversa, e più positiva di quella descritta in base alla classificazione subita dalla propria regione. De Luca invece si dice ancora una volta del tutto contrario a questa forma di suddivisione del territorio, trovando l’operazione, soltanto un motivo per non affrontare degnamente il problema emergenza.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Crisanti ammonisce: Picco superato, ma occorre prudenza

Coronavirus, venerdi di passione per le regioni: Decisione rimandata al 3 dicembre?

Alla fine, probabilmente, potrebbe cambiare nulla rispetto all’attuale scenario, cosi come anticipato del resto dallo stesso Fontana, che avrebbe di fatto, già ricevuto comunicazione dal Governo in merito al fatto che la sua regione resterà rossa fino al prossimo provvedimento nazionale dell’esecutivo. Provvedimento che dovrebbe arrivare il 3 dicembre e dovrebbe gestire tutta la fase delle festività natalizie. Una attesa lunga insomma, per conoscere il proprio destino.

Al momento resta dunque l’incertezza, rispetto a criteri che in molti ancora faticano a capire, che riportano una realtà dei fatti, che secondo alcuni governatori non rispecchierebbe ciò che si evidenzia, nel pratico in determinate regioni. Si vedrà.

LEGGI ANCHE >>> Il venerdì del premier Conte: mi aspetto di poter fare un annuncio importante

 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news