Coronavirus, il governatore De Luca attacca ancora il Governo: “Buffoni”

Vincenzo De Luca, governatore della regione Campania ha nuovamente attaccato il Governo in merito alle zone colorate.

Vincenzo De Luca
Vincenzo De Luca (Facebook)

Il governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca, nella sua consueta conferenza stampa del venerdi, ha ancora una volta attaccato duramente l’operato del Governo. A partire dalla gestione delle zone colorate di criticità, in cui il paese è stato suddiviso. Una buffonata bella buona, ha tuonato De Luca, certo che questo tipo di operazione sia macchiata da gravi irregolarità. Trucchetti che determinano la stessa assegnazione della regioni alle determinate zone di criticità.

Il governatore campano, ha poi parlato della situazione emergenza, nella sua regione, ribadendo ancora una volta che ciò che si racconta in tv e sui giornali, non è quello che realmente accade in Campania. Una immagine distorta insomma, che qualcuno, ancora una volta ha interesse a far circolare, per chissà quali assurdi motivi. L’ennesimo attacco insomma, rispetto alla non legittimazione del suo operato e dell’enorme lavoro svolto da tutta l’amministrazione.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Di Maio attacca: De Luca non pensi soltanto ai suoi interessi

Coronavirus, il governatore De Luca attacca ancora il Governo: “Numeri truccati”

Nelle scorse settimane, molti dubbi erano stati avanzati un po’ovunque, circa i dati provenienti dalla regione Campania. Lo stesso sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, aveva parlato di numeri non corrispondenti alla realtà. Questo per non affrontare una volta per tutte il grosso problema della sanità in regione. Stavolta De Luca, rilancia, ed accusa altre regioni, di aver fornito dati falsi rispetto al numero dei tampini, con il fine di abbassare la percentuale dei positivi, e quindi trarne vantaggio attraverso la non assegnazione in determinate zone di emergenza.

Ennesima conferenza stampa al veleno, insomma, per Vincenzo De Luca, sostenitore dell’ottimo lavoro eseguito nei tempo dalla sua regione, sempre in contrasto con chi dice, però, il contrario.

LEGGI ANCHE >>> De Magistris spaventa tutti e annuncia nuovo lockdown in Campania