Mara Venier sfida la sorte, il gesto non passa inosservato: i follower sono increduli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Mara Venier si è mostrata con un look decisamente audace sul suo profilo Instagram, segno evidente che non abbia paura di sfidare la sorte.

Mara Venier compie 70 anni
FOTO FACEBOOK

Non è vero ma ci credo dice il detto, di superstizioni nella tradizione ce ne sono una quantità infinità. Da parole che non si possono pronunciare a teatro e colori che non si possono indossare, i riti non mancano di certo. Nel mondo dello spettacolo ad esempio si dice tre volte la parola mer*a prima di entrare in scena e non si indossa per nessuna ragione al mondo il colore viola.

Mara Venier non sembra farsi toccare da queste superstizioni, poco prima della diretta di Rai 1 la conduttrice si è infatti mostrata con un look decisamente poco in linea con le ‘norme’ antisfiga, il suo scatto in una Roma deserta ha fatto impazzire il web.

LEGGI ANCHE>>>>“C’è una storia tra me e te”, la rivelazione di Mara Venier finisce in lacrime

Domenica In, Mara Venier non teme la sfiga prima della diretta

Domenica In, cala il gelo in studio con la stoccata a Barbara D'Urso fa impazzire il pubblico, la reazione di Mara Venier.

Mara Venier prima di recarsi presso gli studi Fabrizio Frizzi per la diretta di Domenica In si concede uno scatto tra le strade di una Roma tristemente vuota, ma non è tanto questo il dettaglio a colpire i follower.

La conduttrice è infatti vestita con il colore che per anni è stato abolito dal mondo dello spettacolo, il tanto temuto viola. La Venier indossa infatti un coordinato cappello e cappotto in un vivace viola, abbinati a un pantalone di una gradazione più scura di viola.

Così facendo Mara Venier dimostra ancora una volta di essere troppo avanti per credere in certe cose, come la sfiga appunto, che nel mondo dello spettacolo ha mietuto vittime per anni. Basti pensare a quello che ha dovuto sopportare Mia Martini, additata da colleghi e personalità del settore come una persona che portava sfortuna.

Stessa sorte per Marco Masini, di cui parlò la stessa Mimì spiegando come il più delle volte fosse proprio l’invidia a muovere simili cattiverie. Insomma, brava Mara!

LEGGI ANCHE>>>Ti strizzo tutta”, Mara Venier resta di stucco: la sua risposta colpisce

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mara Venier (@mara_venier)