Pooh di nuovo insieme in memoria di Stefano D’Orazio?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39

Pooh di nuovo insieme? Si valuta la possibilità per la band di organizzare qualcosa in memoria del loro collega e amico Stefano D’Orazio, morto qualche giorno fa.

Pooh di nuovo insieme
foto facebook

Si torna a parlare ancora una volta della prematura scomparsa di Stefano D’Orazio, storico batterista della band che ha alle spalle oltre cinquant’anni di carriera e che adesso, nonostante lo scioglimento, è rimasta orfana di un membro fondamentale.

Il romano era ricoverato da qualche tempo all’Ospedale Gemelli di Roma per curare una patologia di cui soffriva da qualche tempo di cui nessuno sapeva nulla, il Coronavirus ha però peggiorato le sue condizioni, fino a condurlo alla morte.

Oggi a distanza di qualche giorni, si sta facendo sempre più concreta la possibilità che i suoi colleghi e amici possano fare qualcosa come ricordo e omaggio alla sua vita e lunga carriera.

LEGGI ANCHE>>> Stefano D’Orazio, cosa stanno preparando i Pooh?

Pooh di nuovo insieme per Stefano D’Orazio? “Abbiamo perso un fratello”

foto facebook

Pooh di nuovo insieme? Sono queste le voci che riguardano la storica band che qualche giorno fa “ha perso un fratello” come loro stessi hanno dichiarato, con la morte del batterista romano Stefano D’Orazio.

Non si sa se in qualche modo, i quattro decideranno di fare una reunion per salutare anche con la musica colui che è stato un amico, un collega e una parte fondamentale della storia della musica italiana.

Qualche giorno fa ai microfoni di Domenica In, proprio Red Canzian aveva ammesso di non essere in grado di pensare ad una eventualità del genere, almeno per il momento che il dolore è cosi forte.

Abbiamo perso un fratello, un compagno di vita, il testimone di tanti momenti importanti” con queste poche parole il gruppo ha annunciato anche sui social la scomparsa di D’Orazio che nonostante sembrava stesse per riuscire a debellare il male che lo aveva colpito, è morto lontano da tutti, senza nemmeno la possibilità di dire addio a sua moglie Tiziana.

Non ci resta quindi che attendere, per capire se a distanza di tempo i quattro potranno in qualche modo ricordare il loro amico anche con tutto il pubblico che tanto lo ha amato.

LEGGI ANCHE>>> Stefano D’Orazio, la coincidenza prima della morte