Virginia Raggi è guarita dal Covid: l’abbraccio a suo figlio commuove Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:23

La sindaca Raggi è guarita dal covid, i suoi ultimi tamponi sono tutti negativi ed è pronta a tornare a lavoro per la sua Roma.

Virginia Raggi, foto Facebook

L’immagine di Virginia Raggi che abbraccia teneramente suo figlio, è commovente. Un grande sospiro di sollieva per la sindaca di Roma che ha dovuto combattere contro il covid da cui era risultata positiva. E’ stato il marito a farle la foto, a sua insaputa, e il risultato ha tranquillizzato i cittadini della Capitale.

“Sono guarita dal Covid-19. Dopo giorni di isolamento domiciliare sono risultata negativa al tampone. In questi giorni ho lavorato da casa, tornerò in Campidoglio”: la sindaca è più battagliera che mai e non vede l’ora di tornare a sedersi sulla sua poltrona. Poi ha ringraziato tutti “a partire dai miei genitori” e ha lanciato un appello contro i negazionisti.

LEGGI ANCHE >>> Calenda si candida: Raggi disastrosa, voglio riportare Roma tra le grandi capitali

Virginia Raggi è guarita dal Covid: l’abbraccio a suo figlio commuove Roma, la Foto

il tenero abbraccio liberatorio di virginia raggi a suo figlio

Un abbraccio liberatorio e tenerissimo quello di Virginia Raggi al figlio, un gesto che ha commosso anche chi non simpatizza per la sindaca capitolina. Il bambino non lo vedeva da dieci giorni, quando ha iniziato l’isolamento.

“Prima di tutto – scrive su Facebook – voglio ringraziare la mia famiglia, chi mi è stato vicino anche se da lontano, i medici e, ovviamente, la mia squadra. Il mio pensiero è rivolto a chi oggi si trova a combattere la stessa battaglia, a chi non ce l’ha fatta e a chi ha perso una persona cara per colpa di questo maledetto virus […]
Ai medici e infermieri in prima linea.
Poi l’appello ai suoi cittadini e a tutti quanti. “Rivolgo nuovamente un appello a tutti: la battaglia al coronavirus non è ancora finita, dobbiamo continuare a tenere alta la guardia. Serve la massima responsabilità. Non dobbiamo cedere ora, ma continuare a seguire le regole e a rispettare i protocolli. Insieme ce la faremo”.

 

Infine, l’abbraccio con suo figlio. “Un abbraccio che mancava da 10 giorni. Finalmente è arrivata la notizia della negatività”. 

LEGGI ANCHE >>> Dobbiamo venì a casa tua? Arrestati a Roma i Casamonica, la Raggi: Bravi!