Le Iene, Coronavirus: è caos in redazione, una inviata trovata positiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35

Coronavirus, Le Iene. Una delle inviate è stata trovata positiva. Ecco chi è e come sta la giornalista di Mediaset, le sue parole su Instagram

Le iene

Le Iene, per la felicità dei fan, sono finalmente ritornate in tv. Il programma televisivo di Italia Uno negli anni è riuscito ad affermarsi come uno dei più seguiti per le sue battaglie contro le ingiustizie sociali, ma anche per i suoi servizi spesso molto ironici e divertenti.

Come sappiamo, in Italia – così come nel mondo – la situazione pandemica sta di nuovo peggiorando di giorno in giorno. Aumentano i contagi e aumentano i morti: si prospetta un inverno lungo e difficile. I governi dei vari Paesi stanno adottando norme specifiche per contenere i contagi e cercare di uscire da una situazione che potrebbe essere drammatica.

Così come molte altre realtà, anche le redazioni dei vari programmi televisivi si trovano di fronte a casi di positività al Coronavirus. È successo anche per Le Iene, dal momento che una invitata è stata trovata positiva al virus. Vediamo di chi si tratta e le sue condizioni.

LEGGI ANCHE >>> Alessia Marcuzzi contagiata? L’indiscrezione spiazza Le Iene

Le Iene, Coronavirus: Roberta Rei positiva, ecco come sta

Roberta Rei
Foto da Instagram: @robertarei_

Le Iene sono tornate con grande stile in tv. Ultimamente ha fatto grande scalpore il caso del guru dei social media manager, ovvero Mirko Scarcella, un servizio che ha riscosso particolare successo.

Ora una notizia getta un po’ di sconforto, dato il periodo, nella redazione del programma. Roberta Rei è stata trovata positiva al Coronavirus. La giornalista sta bene, anche se ha sintomi lievi quali una grande stanchezza e un po’ di giramenti di testa.

Su Instagram, Roberta ha raccontato la sua condizione e ha ricordato a tutti di non prendere con leggerezza la situazione e di essere responsabili verso se stessi e il prossimo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

mi sento bene, sintomi lievi. E sono fortunata. Ma una cosa voglio dirla. Ancor prima di sapere di avere il covid, mi sono chiusa in casa in isolamento fiduciario perché avevo avuto contatti con un caso sospetto. Ho fatto un tampone perciò, ma troppo presto, e è risultato negativo. Ho comunque aspettato i giorni che servivano per fare il secondo: positiva. Vi dico questo perché se avessi preso alla leggera la situazione, non avendo sintomi gravi, sarei andata in giro e chissà che pericolo per gli altri sarei stata. Mi raccomando ragazzi, non sottovalutate le precauzioni. Fanno tanto. Passerà. Grazie mille a tutti quelli che mi stanno scrivendo, è un periodo difficile e mi tirate su❤️🍀#fuckthecovid

Un post condiviso da Rei (@_robertarei_) in data:

 LEGGI ANCHE >>> Le Iene, Emis Killa e Jake La Furia bacio contro l’omofobia: ecco il video