Carolina Morace, le origini, il calcio, l’amore per Nicola Jane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:23

Da calciatrice è stata la stella assoluta del pianeta calcio femminile italiano, poi le esperienze da allenatrice e la tv, ora l’outing che la rimette al centro dell’attenzione

Carolina Morace
Carolina Morace (Facebook)

Una vita passata tra i campi di calcio, prima a macinare erba da calciatrice, stella assoluta a a suon di gol del panorama calcistico femminile, poi la carriera da allenatore. In mezzo, la tv, commentatrice per numerose trasmissioni. Poi, ma forse prima di tutto l’amore, per sua moglie, ex calciatrice come lei, motore della sua vita.

Carolina Morace, dai campi di calcio alla tv: le origini

Carolina Morace
Carolina Morace campo (Facebook)

Carolina, nasce a Venezia il 5 febbraio del 1964, si laurea in Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma, ma la sua vera passione è il campo di calcio. Esordisce con lo Spinea, siamo nel 1977, l’anno dopo è già in nazionale, contro la Jugoslavia la sua prima presenza. Capocannoniere del campionato italiano di calcio per dodici volte, undici di queste consecutive, praticamente una delle migliori calciatrici italiane di sempre.

Dopo il campo arriva la panchina, prima alla Lazio, poi alla Viterbese, prima donna ad allenare una squadra maschile. Arriva quindi la chiamata della nazionale, che la vuole come guida tecnica nel 2000. In seguito allenerà le nazionali di Canada, con discreti risultati e di Trinidad e Tobago. Infine lo sbarco al Milan. In mezzo numerose esperienze televisive, da commentatrice, per i maggiori canali sportivi e non.

LEGGI ANCHE >>> Gabriel Garko svela di essere gay ma ammette: Avrei sposato Eva Grimaldi

Carolina Morace, dai campi di calcio alla tv: Nicola Jane

Carolina Morace Nicola Jane Williams
Carolina Morace Nicola Jane Williams (Facebook)

Negli ultimi giorni, la notizia sulla sua omosessualità, e l’amore per la moglie, l’ex calciatrice Nicola Jane Williams. Ha parlato molto della sua vita Carolina Morace, di quanto sia stato difficile convivere con l’omosessualità negli anni passati, in un paese in cui ancora si giudica troppo. La sua non ammissione spiega, è nata probabilmente proprio da questo. E poi l’amore per Nicola Jane, che le ha completamente cambiato la vita.

LEGGI ANCHE >>> Gabriel Garko esce allo scoperto: ecco il suo nuovo fidanzato Gaetano