Chi è Andrea Fanti, vera storia del medico di Doc-Nelle tue mani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

Chi è Andrea Fanti? Questa sera torna in onda la sua storia e quella di DOC in prima serata su Rai Uno, a prestare il suo volto è Luca Argentero.

Chi è Andrea Fanti?
foto facebook

Torna la fiction di grande successo si Rai Uno dal titolo DOC questa sera in prima serata, tutto si era interrotto nella scorsa primavera con la quarta puntata, il cast infatti a causa del Covid-19 non aveva potuto concludere le riprese.

Oggi a pochi giorni dall’annuncio di una seconda stagione, torna in onda con la quinta puntata la serie tv ispirata alla storia del Dottor Pierdante Piccioni, per la regia di Juan Maria Michelini e Ciro Visco.

Lui parla della sua esperienza come un’occasione per essere una persona migliore. E questo è quello che abbiamo provato a rappresentare nella serie” ha ammesso Luca Argentero.

LEGGI ANCHE>>> Luca Argentero e la vita da papà: “Strana”

Chi è Andrea Fanti e chi Pierdante Piccioni?

La fiction che torna in onda questa sera è ispirata alla storia di Pierdante Piccioni, ex Primario dell’Ospedale di Codogno e Lodi, consulente del Ministero della Salute e membro del direttivo dell’Academy of Emergency Medicine and Care. In passato ha raccontato tutta la sua storia in una lunga biografia dal titolo Meno 12.

Chi è Andre Fanti? Incidente e coma

foto facebook

A differenza della fiction di Rai Uno, la vita del Dottor Piccioni cambia il 31 maggio del 2013 dopo essere rimasto coinvolto in una grave incidente stradale sulla tangenziale di Pavia, a provocare l’amnesia che gli ha fatto perdere gli ultimi dodici anni di vita sono state le gravi lesioni celebrali. Quando dopo la corsa in ospedale si sveglia dal come, il dottore è convinto di stare vivendo il 25 ottobre del 2001, di avere accompagnato suo figlio di 8 anni a scuola e che la moneta di ancora la lira, mentre invece tutti sono invecchiati vicino a lui e i suoi figli hanno 23 e 20 anni.

Chi è Andrea Fanti? Lotta al Coronavirus

foto facebook

Dopo l’incidente, per il dottore Fanti ovvero Piccioni inizia il percorso di riabilitazione che comprende anche la ricostruzione non solo dei rapporti personali, ma anche delle nozioni mediche che ha perso. Rinuncia al posto di Primario ma per lui si apre una strada nuova, inizia ad occuparsi di disabili e malati cronici e non e tutto, proprio in occasione di questo periodo di Pandemia, Piccioni ha fatto nascere l’unità di Integrazione Ospedale Territorio e Appropriatezza della Cronicità dove ci sono appunto dei pazienti affetti da coronavirus.

DOC- Nelle tue mani: anticipazioni

Da stasera, come anticipato torna la seconda parte della fiction di Rai Uno con gli altri quattro episodi. Ma non è tutto, lo stesso Luca Argentero ha ammesso: “Senza spoilerare nulla posso anticipare che la fiction è già scritta per avere un seguito”.

LEGGI ANCHE>>> Luca Argentero, lo scatto intenerisce il web