Emma Marrone, l’urlo di libertà: “avevo i peli sulle gambe”

La straordinaria Emma Marrone, tra i protagonisti di X-Factor, si confessa e dà voce alla suo grido di libertà: “Non me ne frega niente. Il mio corpo subisce cambiamenti”

Emma Marrone, l'urlo di libertà: "avevo i peli sulle gambe"
Emma Marrone (fonte foto: Instagram, @real_brown)

La splendida ed amatissima Emma Marrone, giudice di X-Factor, rilascia una intervista a ‘La Repubblica’, in cui viene fuori tutto il carattere e la sua libertà, caratteristica che i suoi fan ben conoscono e apprezzano: intense anche le parole su Vanessa Incontrada e la vicenda della copertina di Vanity Fair.

Un’artista dal grande successo, tanto nel mondo dello spettacolo quanto su Instagram, social su cui conta un enorme seguito, Emma non è solo una apprezzata cantautrice, ma un personaggio che, grazie alla sua schiettezza, ha saputo conquistare il cuore del suo folto pubblico.

Tutti coloro che da tempo la stimano, hanno modo di seguirla nell’esperienza di X-Factor, poiché come noto quest’ultima è tra i giudici, insieme a Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika.

La sua simpatia, la sua bellezza e la sincerità con cui fa esplodere le sue emozioni la rendono tra i personaggi più amati del panorama musicale italiano. La bravura, e la ricerca di nuovi sound, come nel caso di ‘Latina‘, fanno il resto.

LEGGI ANCHE >>> Emma Marrone, la sua rabbia sorprende i fan: così non l’avete mai vista

Emma Marrone X Factor: la riflessione su se stessa e sulla femminilità che piace al pubblico

Emma Marrone, l'urlo di libertà: "avevo i peli sulle gambe"
Emma Marrone (fonte foto: Instagram, @real_brown)

Tra i protagonisti di X-Factor 2020, Emma Marrone rilascia dunque un’intervista a ‘La Repubblica’ in cui si sofferma su diversi temi e, ancora una volta, dà modo al pubblico di apprezzare la sua onestà.

Nella fattispecie, ha anzitutto spiegato che prende il meglio da X-Factor lasciandosi alle spalle “la ragazza insicura”.

E proprio riguardo all’insicurezza, ha spiegato:La mia non è mai stata un’insicurezza estetica, è insicurezza emotiva, che colmo lavorando tanto. Ho 36 anni e non so ancora chi sono, non mi sento arrivata in tv, nella musica, al cinema… Non ho ancora capito chi voglio essere, vorrei essere tutto”.

Parole dal sapore di libertà, una caratteristica che si ripresenta anche quando parla degli attacchi degli hater, dove spiega che la cosa non le interessa, così come è un problema suo, spiega, se un giorno il suo corpo è più magro o più gonfio.

La cantautrice afferma che sua madre le ha insegnato ad essere libera, e rispetto al passato precisa: “quando giocavo a pallone avevo i peli sulle gambe“.

Intense anche le parole rilasciate in merito a Vanessa Incontrada e la vicenda che l’ha vista protagonista, dopo aver posato senza veli per la copertina di Vanity Fair, in favore del body positivity.

E a tal proposito non disdegna l’ipotesi di seguire il suo esempio: “Sì, perché no? Ha fatto bene, voleva liberarsi. Ci ho visto coraggio e un sano narcisismo, spero aiuti tante ragazze”

LEGGI ANCHE –> Hell Raton, ansia X-Factor: “2 giorni che mi sveglio con l’emicrania”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Daje dhe BOOTCAMP stasera su @skyitalia con @xfactoritalia !! #xf2020 ❤️

Un post condiviso da Emma Marrone (@real_brown) in data: