Vanessa Incontrada senza veli contro il bullismo: “Ecco la mia risposta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:05

Vanessa Incontrada senza veli per la copertina di Vanity Fair è il vero messaggio contro gli haters e il bullismo che in questi anni ha ricevuto.

Vanessa Incontrada senza veli
Vanessa Incontrada (fonte Instagram @vanessa_incontrada)

L’attrice spagnola che da molti anni è diventata una vera star anche in Italia ha fatto la sua prima copertina di nudo su Vanity Fair e lo ha fatto con uno scopo ben preciso, quello di dare un calcio una volta per tutte alle critiche e al bullismo degli hater che in questi anni l’hanno fatta soffrire.

È il punto d’arrivo che vede il mio corpo diventare un messaggio per tutte le donne (e per tutti gli uomini): dobbiamo tutti affrontare, capire e celebrare una nuova bellezza” ha ammesso la conduttrice che da anni si batte in favore del body positive.

Vanessa Incontrada senza veli si batte contro il bullismo degli haters

Vanessa Incontrada (fonte Instagram @vanessa_incontrada)

Vanessa Incontrada senza veli per la copertina di Vanity Fair in favore del body positive e contro il bullismo degli hater fa davvero sognare e gioire le tante donne che come lei forse in passato si sono sentite inadeguate per colpa di qualche chilo di troppo.

Abbiamo voluto questa copertina per riflettere sul tema della Body Positivity e sulle implicazioni del concetto classico di bellezza sulle nostre vite” ha ammesso il direttore di Vanity Fair che ha voluto fortemente appoggiare l’attrice spagnola in questa sua battaglia che va avanti da anni.

Questa copertina è il momento più bello degli ultimi anni” ha ammesso il volto noto di Rai Uno che aveva già incantato tutto il suo pubblico con il monologo fatto in prima serata nel programma condotto da lei e Gigi D’Alessio dal titolo Vent’anni che siamo italiani, in cui tra le lacrime ha affrontato lo stesso argomento.

Insomma davvero un bel progetto quello portato avanti dalla direttore Simone Marchetti che con la complicità dell’Incontrada spera di fare arrivare il messaggio a più donne, ma anche uomini possibile nella speranza di infondere a tutti un pò di autostima in più.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

«Questa copertina è il momento più bello degli ultimi anni», racconta sul numero di Vanity Fair in edicola dal 30 settembre l’attrice e conduttrice @vanessa_incontrada che in cover si mostra completamente nuda. «È il punto d’arrivo che vede il mio corpo diventare un messaggio per tutte le donne (e per tutti gli uomini): dobbiamo tutti affrontare, capire e celebrare una nuova bellezza». «Abbiamo voluto questa copertina per riflettere sul tema della Body Positivity e sulle implicazioni del concetto classico di bellezza sulle nostre vite», dichiara il direttore di Vanity Fair @marchettisimone. «La questione è complicata, vede il corpo delle donne in prima linea e annovera tutto quello che ci è stato insegnato con libri, spot, film, moda, cartoni animati e condizionamenti sociali, culturali e famigliari dagli anni Cinquanta a oggi. In fatto di bellezza, oggi sta succedendo quello che è successo alla terra dopo la scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo: là dove si pensava finisse il mondo, ne è iniziato un altro. E là dove si pensava finisse la bellezza forse e finalmente ne sta sorgendo una tutta nuova». #VFnessunomipuogiudicare Foto di @maxvadukul Fashion stylist on set @marchettisimone Assistente fashion per preparazione moda, Martina Antinori Assistente fashion on set, Camilla Fioravanti Producer @marinamoretti64 Hair @irenegrecomilano Make Up Arianna Campa @Closeupmilano Manicure Carlotta Saettone @W-MManagement Bracciali Iconica in oro rosa @pomellato

Un post condiviso da Vanity Fair Italia (@vanityfairitalia) in data: