La clinica per rinascere: la sfida di Giuseppe con i suoi 252kg

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14

Su Real Time, la storia di Giuseppe raccontata nel programma ‘La clinica per rinascere’: 252 chili e tanta paura, il protagonista prova a vincere la sua sfida

La clinica per rinascere: la sfida di Giuseppe con i suoi 252kg
Giuseppe – La clinica per rinascere (fonte foto: Instagram, @realtimetvit)

Questa sera, giovedì 8 ottobre, sul canale Real Time, spazio alla popolare ed amata trasmissione ‘La clinica per rinascere’, la versione italiana dell’emozionante Vite al limite: il dottor Giardiello si occuperà di Giuseppe, che sfida se stesso e il suo peso di 252 chili.

Il dottor Nowzaradan italiano è, come chi segue la trasmissione sa ampiamente, il dottor Giardiello, protagonista del programma che tanto sta appassionando ed emozionando il pubblico.

Il format della trasmissione si base su quello di Vite al Limite, e anche in questo caso i telespettatori hanno modo di conoscere le storie complicate e dolorose dei pazienti che provano a cambiare la propria vita.

Non manca, all’interno delle puntate, il coraggio e la forza di volontà di chi ha grandi problemi di peso ed un’obesità purtroppo molto spiccata, ma che, appunto, si mette in gioco anzitutto per ragioni di salute.

In questo caso, ad andare in onda è la particolare e toccante storia di Giuseppe.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite Rena e Lee, 600kg in 2: oggi cambiati dall’amore

La clinica per rinascere, il dottor Giardiello affronta il caso di Giuseppe: vincerà la sua sfida?

La clinica per rinascere: la sfida di Giuseppe con i suoi 252kg
Real Time (Fonte foto: Facebook, @realtimeitalia)

Appuntamento, questa sera su Real Time, con La clinica per rinascere, il programma che trae spunto da Vite al Limite, sconvolto dalla scomparsa di Cliesa Mcmillian.

Nello specifico, in onda c’è la storia di Giuseppe, che ha deciso di correre ai ripari e affidarsi alle sapienti cure del dottor. Giardiello.

Il paziente in questione ha un peso di 252 chili circa, e dunque servirà tutto il suo coraggio e la sua forza di volontà per vincere la lotta al peso e iniziare ad avere un rapporto con il cibo più funzionale.

Il peso del protagonista dovrebbe essere intorno ai 100 chili, e dovrebbe quindi perderne 150 all’incirca, uno sforzo che gli consentirebbe di rientrare nei parametri di un’obesità, non tanto grave quanto quella relativo al peso attuale.

L’obiettivo di Giuseppe è l’operazione che gli permetterebbe la riduzione del peso, tuttavia nelle sue condizioni, i rischi per la salute sarebbero troppi.

Ecco che serviranno tutti gli sforzi e il coraggio per riuscire a vincere la sua sfida.

LEGGI ANCHE >>> Real Time, La clinica per rinascere: Michela con i suoi 156 kg ricerca una nuova vita