Max Giusti, la confessione privata sul passato stupisce i fan

Max Giusti, prima di iniziare un nuovo programma televisivo, ha rivelato un particolare molto privato della sua vita che ha stupito i fan.

Max Giusti (fonte Facebook @maxgiusti)
Max Giusti (fonte Facebook @maxgiusti)

Il comico sta per iniziare una nuova avventura su Rai 2. Da domani in prima serata partirà il docureality, Boss in incognito, che vede un datore di lavoro vestire i panni di un suo dipendente.

Nella finzione anche Giusti, date le sue doti da trasformista, aiuterà il datore di lavoro a non farsi riconoscere dai suoi altri dipendenti.

Il format sembra molto interessante e adatto alle corde del comico che sta vivendo, dal punto di vista lavorativo, un periodo aureo anche grazie alla sua partecipazione a Pechino Express.

Prima di iniziare, però, questo nuovo percorso, Giusti ha rilasciato alcune dichiarazioni sul settimanale Voi in cui si è aperto a trecentosessantagradi, parlando non solo della prossima avventura, ma anche del suo passato.

Le dichiarazioni, infatti, rilasciate dal conduttore hanno colpito particolarmente i fan.

Boss in incognito, Max Giusti, la confessione sul passato

Max Giusti
foro facebook Max Giusti

Le parole di Giusti hanno stupito un pò tutti. Il comico, ormai, sono più di trent’anni che milita in televisione e durante la sua carriera ha raggiunto dei grandi traguardi, a partire da quando faceva Quelli che il calcio.

Il conduttore, nonostante il grande successo, non si è mai montato la testa, ma è andato avanti per la sua strada con umiltà e tanta voglia di lavorare.

E il perché di questo comportamento lo ha svelato durante l’intervista. Ecco cosa ha detto: “I miei genitori non hanno mai ostacolato la mia passione, però papà mi diceva sempre: «Fai quello che vuoi, ma devi contribuire alle spese familiari». Questa affermazione mi ha fatto capire il valore del denaro”.

Insomma proprio grazie agli insegnamenti che i genitori gli hanno lasciato, Giusti è rimasto sempre con i piedi per terra, concentrandosi sul lavoro cosa che gli ha permesso di raggiungere un ottimo successo.

Infatti il pubblico, proprio per la sua simpatia e bravura, lo ama moltissimo e in tantissimi ancora si ricordano i suoi spettacoli al Teatro Sistina con Pietro Garinei, la conduzione ad Affari Tuoi e in Attenti a quei due

LEGGI ANCHE >>> Max Giusti fa ridere troppo la donna incinta, Martina nasce prematura: l’incontro

LEGGI ANCHE >>> Benedetta Bellini, moglie Max Giusti chi è? Età, altezza, carriera e vita privata