Mara Venier umiliata nel momento peggiore: non può dimenticarlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33

Mara Venier si racconta e non può dimenticare di quando fu umiliata in uno dei momenti più difficili della sua vita, il suo racconto commuove e fa pensare.

Mara Venier ospiti domenica in

La Signora della Domenica sta per tornare, il 13 settembre torna infatti Domenca In, uno dei programmi più amati della televisione italina. Al timone Mara Venier che ha fatto con gran successo il suo ritorno in Rai.

L’ultima edizione a causa del Covid non è stata certamente facile, ma la Venier, nonostante con i suoi 69 anni rientrasse nell’età a rischio, ha portato avanti il talk con dedizione e amore verso il pubblico, finendo con l’essere ripagata.

Ma non è sempre stato facile, in una recente intervista ha raccontato che, non troppo tempo fa, proprio mentre attraversava uno dei momenti più difficili della sua vita è stata umiliata sul lavoro.

Mara Venier, umiliata nel momento peggiore: chi le ha teso la mano?

Mara Venier (fonte foto: Instagram, @mara_venier)

Il 13 settembre torna Domenica In e la conduttrice ha espresso il desiderio di avere con sé Romina Power e Loretta Goggi, le stesse con le quali ha terminato la scorsa edizione. Una chiacchierata tra amiche per rompere il ghiaccio e iniziare con il botto un’altra edizione del talk.

Mara Venier è uno dei pilastri della televisione italiana, entra nelle case delle persone arrivando dritta al cuore del suo pubblico, questo però non l’ha salvata dall’essere umiliata diversi anni fa, proprio quando affrontava la malattia di sua madre.

Diversi anni f, infatti, sembrava non esserci più posto per lei in Rai, l’allora direttore l’allontanò senza troppi fronzoli: “Mi aveva detto ci vediamo la prossima settimana e non l’ho più sentito. Ma tramite il mio agente ho capito che, in pratica, avevo fatto il mio tempo.”

Questo accadeva circa nove anni fa e Mara non ha mai scalpitato per avere un programma, la sua vita privata ha sempre avuto la priorità, ma essere trattata in quel modo l’ha molto ferita“Da quel momento si era poi creato il vuoto attorno a me e, non bastasse, mia madre stava molto male: quello era il vero dolore.”

Sono poche le persone che le sono rimaste accanto, tra queste Maria De Filippi che l’ha chiamata quando nessuno lo faceva, con lei è rimasta tre anni a Tu si que vales e ammette di sentire la mancanza di quel gruppo di lavoro.

LEGGI ANCHE>>> Mara Venier, smacco Rai? La sua intervista non va in onda

LEGGI ANCHE>>> Mara Venier è scatenata: risveglio tra abbracci e tenerezze