Vite al limite, Leneatha pesava circa 300 Kg: ecco com’è oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10

Leneatha, nota per essere una delle protagoniste di ‘Vite al limite‘, pesava quasi 300 Kg, ma com’è diventata oggi? Ecco i risultati ottenuti

Vite al limite, Leneatha pesava circa 300 Kg: ecco com'è oggi
Leneatha, Fonte foto: Youtube (@GoodSee TV)

Questa sera su Real Time andrà in onda una nuova puntata di ‘Vite al limite‘ e la protagonista della storia sarà Leneatha Reed. La donna, com’è possibile immaginare, ha deciso di recarsi dall’ormai noto dottor Nowzaradan per provare a dimagrire e riprendere in mano la sua vita.

L’eccessivo peso della Reed pare essere davvero invalidante per le questioni da sbrigare ogni giorno. La donna ha una bambina di soliti due anni a cui non riesce a prestare le giuste cure proprio a causa della sua obesità, infatti, pare non riesca nemmeno a farle il bagno.

Tra i tanti motivi che hanno spinto Leneatha a recarsi dal noto medico vi è anche quella appena citata; il duro lavoro della donna non è stato ripagato come lei stessa si aspettava, ma i miglioramenti sono stati tanti, la sua vita quotidiana e il suo rapporto con la piccola Kenlyn sembrano andare nel verso giusto.

Vite al limite, la storia di Leneatha: ecco com’è diventata oggi la paziente del dottor Nowzaradan

Vite al limite, Leneatha pesava circa 300 Kg: ecco com'è oggi
Leneatha, Fonte foto: YouTube (@Good Morning America)

Leneatha Reed sarà dunque la protagonista di ‘Storie al limite‘ questa sera su Real Time. La donna, come detto nel paragrafo precedente, pesava circa 300 Kg e il suo peso eccessivo non le consentiva nemmeno di fare il bagnetto a sua figlia di due anni.

La Reed, nonostante i tanti sforzi fatti, non è riuscita ad ottenere il risultato sperato, ma la sua vita è comunque cambiata radicalmente.

Secondo alcune informazioni riportate sui social, la donna ha tenuto aggiornati i suoi fan e ha anche spiegato che a causa del grande lavoro non è riuscita ad aggiornare tutti come lei voleva, ma pare che la sua vita sia davvero migliorata.

Grazie ai tantissimi sforzi fatti, al duro lavoro e all’intensa attività fisica, la donna sembra aver ritrovato la stabilità tanto meritata. Purtroppo, però, la Reed non è riuscita a recarsi ad alcuni appuntamenti all’interno della clinica perché presa dai suoi tantissimi impegni nel ruolo di genitore.

LEGGI ANCHE –> Vite al Limite: Megan pesava 273 Kg, la sua storia drammatica

LEGGI ANCHE –> Casey King, Vite al limite: la sua dipendenza lo ha quasi ucciso