John Fitzerald Kennedy: perchè è stato assassinato? Le ipotesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45

John Fitzerald Kennedy torna protagonista in televisione questa sera su La7 con il film di Oliver Stone, interpretato da Kevin Costner. Ecco le ipotesi sul suo assassinio.

John Fitzerald Kennedy
foto facebook

Interrompiamo questo programma per trasmettervi questo rapporto speciale della ABC Radio. C’è un rapporto speciale da Dallas, Texas. Tre colpi d’arma da fuoco hanno colpito il corteo del Presidente Kennedy oggi in centro a Dallas, Texas” con queste parole è stato dao l’annuncio agli Americani della morte del loro Presidente il 22 novembre 1963.

Ancora oggi su quel tragico evento restano tantissimi misteri che non trovano soluzione, cerchiamo di scoprire alcune ipotesi sull’assassinio del Presidente degli Stati Uniti d’America.

John Fitzerald Kennedy, stasera su La 7 il film con Kevin Costner

John Fitzerald Kennedy
foto facebook

John Fitzerald Kennedy torna protagonista questa sera con io film a lui dedicato e interpretato da Kevin Constner e racconta la storia dell’indagine sull’assassinio del Presidente.

Il titolo del film è appunto JFK ed è stato uno dei più visti e più criticati della storia del cinema proprio per la ricostruzione che il regista da del giorno della sua morte.

Ricordiamo che per indagare sull’accaduto è stata creata una commissione d’inchiesta, chiamata commissione Warren, le indagini hanno affermato che Kennedy fu colpito da un unico cecchino. Ipotesi che in un primo momento ha ricevuto anche il sostegno di una parte del pubblico statunitense, ma che poi con i successivi sondaggi d’opinione, fatti da alcuni giornali, fu dimostrato che molti dei lettori in realtà non fossero più tabto convinti di questa posizione.

Alla fine, la HSCA, basandosi su alcune prove acustiche ha ipotizzato che in realtà gli spari fossero stati quattro, di cui tre da parte di Oswald e uno forse di un altro cecchino, colpevole infine Lee Harvey Oswald che, sempre secondo quanto stabilito potrebbe avere agito anche coinvolgendo altre persone.

Ad ogni modo, per quanto riguarda il film JFK dopo la sua messa in onda vinse 2 Oscar su 8 nomination, nonostante le grandi critiche che ancora oggi la pellicola riceve, rivolte principalmte al suo regista Oliver Stone. Una curiosità: il film prende ispirazione dal liubro di Jim Garrison, “L’assassinio di Kennedy è uno degli eventi epocali che segnarono la generazione del dopoguerra. La mia generazione. Dopo avergli parlato, sapevo che, se anche aveva commesso molti errori, era dalla parte del giusto” queste le parole del regista.

LEGGI ANCHE>>> Jaqueline Kennedy, il matrimonio gioie e dolori

LEGGI ANCHE>>> La sensitiva che predisse l’assassinio di JFK