“Ero orgoglioso di essere italiano” L’operaio e la reazione deputata Pd

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:07

Durante la puntata di Dritto e Rovescio, un operaio si sfoga: “Ero orgoglioso di essere italiano”, la piddina Morani non la prende bene.

Ieri nuova puntata di Diritto e Rovescio, e come sempre Paolo del Debbio ha raccolto lo sconforto di tutti quei cittadini italiani che non hanno ricevuto aiuto dal governo durante l’emergenza coronavirus.

Ad un certo punto si è collegato con un operaio che, mascherina abbassata sul mento, ha raccontato la sua frustrazione: è rimasto senza stipendio e senza cassa integrazione.

Ad ascoltarlo c’era l’onnipresente – almeno sulle reti Mediaset – Alessia Morani, la deputata del Pd. “Ero orgoglioso di essere italiano e voglio continuare ad essere italiano.

Non voglio litigare – ha continuato l’uomo – ma chiedo solo un aiuto subito, concreto”. L’espressione della deputata esprime tutta l’impotenza del momento.

LEGGI ANCHE -> Alzano e Nembro, zone rosse negate: Conte colpevole?

LEGGI ANCHE -> Il Governo cambia ancora: no discoteche e fiere