Lunetta Savino chi è? Età, altezza, carriera e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30

Lunetta Savino attrice italiana, questa sera torna in onda come protagonista della fiction dedicata a Felicia Impastato, madre del giornalista assassinato.

Lunetta Savino
foto facebook

Attrice italiana di grande successo, ha raggiunto la popolarità grazie al suo ruolo in Un medico in famiglia, ovvero quello di Cettina Gargiulo. Questa sera torna grande protagonista con la fiction dedicata a Felicia Impastato madre di Peppino, giornalista assassinato dalla mafia nella notte tra l’8 e il 9 maggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHEScusate se esisto, trama e cast del film con Paola Cortellesi

Lunetta Savino età e altezza

L’attrice barese è nata il 2 novembre 1957 ed è alta 1,65 metri.

Lunetta Savino marito e figli

Lunetta Savino
foto facebook

La protagonista di tante fiction e film per il cinema è stata sposata con Franco Tavassi fino al 1994 anno in cui hanno divorziato, dal loro matrimonio è nato il figlio Antonio nel 1988. Recentemente ha ammesso: “Ho un compagno da tre anni. È il giornalista e scrittore antimafia Saverio Lodato, ha 67 anni ed è molto simpatico e vivace, pieno di curiosità e interessi, e questo è importante perché non sempre i miei coetanei hanno tanta vitalità. Grazie a lui, ho scoperto lati di me che non conoscevo”.

Lunetta Savino film

L’attrice che come detto in precedenza è diventata famosa per il suo ruolo di Cettina in un medico in famiglia, è stata molte volte protagonista di cinema con: Mine Vaganti, Scusate se esisto, Croce e Delizia, Tutto tutto niente niente, oggi sposi, Saturno contro tra i tanti e poi i televisione con le fiction: Il bello delle donne, Raccontami, Due mamme di troppo, E’ arrivata la felicità, Pietro Mennea, Fuoriclasse, il coraggio di Angela solo per citarne alcuni. Nel corso della sua carriera ha ricevuto due volte la candidatura per i David di Donatello.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHEMine Vaganti, trama e cast del film con Ilaria Occhini

Lunetta Savino teatro

Lunetta Savino
foto facebook

Per quanto riguarda la sua carriera teatrale, ecco alcuni nomi delle opere a cui ha preso parte: Una morale da cani di e con A. Martino, Non è vero ma ci credo con Luigi De Filippo (1984), Il mercante di Venezia (1984), Come finì don Ferdinando Ruoppolo (1986), L’ultimo treno di Chiem Van Houveninge (1987), Il padre, il sorcio e lo spirito santo (1995), Intrattenimento violento (2013), Due di noi (2014), Grande guignol all’italiana (2015), La controra (2016)e Il pelnitente.

Instagram

L’attrice è anche presente sui social e in particolare su instagram con il nome di @lunettasavinooff. La donna è molto attiva sulla sua pagina e ogni giorno pubblica tantissime foto personali.