Martin Castrogiovanni chi è? Età, altezza, carriera e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:10

Martin Castrogiovanni torna in onda questa sera con la puntata di Tu si que vales, in replica su Canale Cinque al fianco di Belen Rodriguez e Alessio Sakara.

Martin Castrogiovanni
foto facebook Martin Castrogiovanni

Ex rugbista argentino, naturalizzato italiano, dopo la fine della sua carriera è diventato un vero personaggio televisivo, grazie alla conduzione del programma Mediaset, Tu si que vales e come concorrente di Ballando con le Stelle e Amici Celebrities.

Martin Castrogiovanni altezza e peso

L’atleta nato il 21 ottobre 1981 a Paranà è alto 1,88 cm per 117 kg.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: CASTROGIOVANNI, CHI E’ IL CONDUTTORE DI TU SI QUE VALES

Martin Castrogiovanni moglie e figli

Il rugbista, oggi conduttore di grande successo è andato vicino al matrimonio nel 2014 infatti aveva annunciato le nozze con la sciatrice Giulia Candiago, ma poi saltò tutto e i due si lasciarono. Inseguito ha avito anche una relazione con Veronica Angeloni, pallavolista e ex concorrente del Grande Fratello Vip. Non ha figli.

Martin Castrogiovanni malattia

Martin Castrogiovanni
foto facebook Martin Castrogiovanni

Ecco il racconto dello sportivo al Corriere della Sera: “Nel 2011, scopro di essere celiaco. Difficile da accettare, poi però capisci che tanti malanni avevano un perché e allora ti curi. Poi nel 2015, sono in ritiro con la Nazionale in Inghilterra per preparare il Mondiale. Mi fa male la schiena ma voglio giocare, non mi sono mai allenato così tanto, ci tengo, è la mia quarta coppa del mondo, un traguardo importante. Mi dicono che ho il nervo sciatico infiammato, un bel punturone di antidolorifico e vado in campo. Gioco malissimo, arrivo sempre in ritardo, vengo criticato e mi sento vecchio come mai mi è capitato. Chiedo allo staff sanitario di vederci chiaro. Mi portano in ospedale, mi fanno una risonanza e aspetto i risultati. Vedo i medici vaghi, nessuno che mi dice come stanno le cose. Mi fanno leggere il referto e scopro di avere un neurinoma al plesso lombare, un tumore per il quale gli inglesi mi danno 6 mesi di vita. Non crollo, in fondo penso che finché parli, giochi, ti svegli la mattina, puoi lottare. Vengo di corsa alla clinica Humanitas a Milano e lì mi dicono che è raro che quel tumore sia maligno, però l’operazione sarà rischiosa perché potrei perdere l’uso della gamba. Mi operano, muovo la gamba. Un mese dopo sono di nuovo in campo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: MARTIN: “MI AVEVANO DATO SEI MESI DI VITA”

Martin Castrogiovanni rugby

Martin Castrogiovanni
foto facebook Martin Castrogiovanni

Il primo ingaggio sportivo è quello che lo porta in Italia nel 2001, a vent’anni per giocare con il Calvisano, squadra con cui è rimasto per cinque stagioni, vincendo il titolo di campione d’Italia e una Coppa Italia.

L’anno successivo arriva in Nazionale, inseguito nel 2003 ha preso parte al suo primo Sei Nazioni, e poi  fece successivamente parte dei convocati dal CT John Kirwan per la Coppa del Mondo di rugby 2003 in Australia. Passato in Inghilterra, nella squadra del Leicester riesce ad aggiudicarsi il titolo di miglior giocatore dell’anno, è stato lui infatti il primo pilone nel ricevere questo riconoscimento. La sua carriera continua e nel 2013 vience il suo quarto titolo di campione d’Inghilterra, per poi essere inserito nella Premiership Rugby Hall of Fame. Il suo ritiro è stato annunciato nel 2016, dopo aver disputato una gara con la squadra con cui aveva esordito.

Martin Castrogiovanni cane

Torniamo indietro, nel 2015 quando il rugbista ha avuto un brutto incidente domestico, l’uomo è stato morso da un cane di un suo amico al volto e questo gli è costato una grande ferita al labbro superiore e al naso con quattordici punti di sutura. Ad ogni modo ancora oggi non ha perso il suo amore per gli animali, spesso sui social condivide le foto dei suoi cani a cui è molto legato.