Antonella Clerici, la sua raccolta è un successo: “Abbiamo ancora bisogno di voi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53

Antonella Clerici rende noto su Instagram che la raccolta fondi per gli ospedali della provincia di Alessandria sta andando a gonfie vele. Raccolti oltre 1 milione di euro. La conduttrice è raggiante

antonella clerici
Instagram

La solidarietà delle persone è impressionante. Ne abbiamo avuto dimostrazione in questo drammatico momento, caratterizzato dall’epidemia di coronavirus. Vip e persone comuni si sono uniti per donare soldi, in aiuto del sistema sanitario che stava rischiando il collasso. Nuovi ospedali e reparti sono stati aperti grazie a queste donazioni. Alcune aziende hanno addirittura riconvertito la propria produzione per produrre mascherine.

Un altro esempio di generosità impressionante ce lo fa vedere Antonella Clerici. L’amatissima conduttrice abita in Piemonte, precisamente nella provincia di Alessandria. Come lei stessa ha detto, questa è una delle province italiane più colpite dal Covid-19, la prima nella regione piemontese. Tramite la raccolta fondi della Fondazione Solidal, la Clerici fa sapere che sono stati raccolti ben oltre 1 milione di euro. Un risultato incredibile.

Di questa cifra, 60 mila sono stati devoluti a Croce Rossa, Croce Verde e Castellazzo Soccorso per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale. La gioia di Antonella è incontenibile come si può vedere nel video apparso su Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Antonella Clerici malinconica ma speranzosa: “dal buio alla luce”

Antonella Clerici, ecco come saranno impiegati i soldi donati alla Fondazione Solidal

clerici
Instagram

Un raccolta che ha avuto un successo notevole, grazie anche ad un testimonial importante e amato come Antonella Clerici. La generosità delle persone si è fatta sentire in un momento così difficile. Ma come saranno impiegati questi soldi?

In precedenza abbiamo detto come saranno stanziati 60 mila euro. La Clerici spiega che della cifra totale 500 mila sono già stati devoluti alla Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo e alla Azienda Sanitaria Locale di Alessandria per l’acquisto di: 4500 tute, 70 mila mascherine chirurgiche, 2 milioni di guanti monouso in nitrile, 20 mila mascherine FFP3, 20 mila camici, 1000 visiere protettive, 6 letti di rianimazione, 5 ventilatori da trasporto, 100 caschi CPAP e 1 tavolo operatorio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Antonella Clerici commossa e felice: “Mi ricorda tanto il mio Oliver”

Ma non è ancora abbastanza. L’appello di Antonella: Abbiamo ancora bisogno del vostro aiuto per combattere questo nemico invisibile, la provincia di Alessandria è la più colpita del Piemonte”. 

View this post on Instagram

Un milione di volte grazie♥️ Abbiamo superato 1 MILIONE DI EURO 😍 ✅ 500 mila sono già stati devoluti alla Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo e alla Azienda Sanitaria Locale di Alessandriaper l'acquisto di: ➡️ 4500 tute ➡️ 70 mila mascherine chirurgiche ➡️ 2 milioni di guanti monouso in nitrile ➡️ 20 mila mascherine FFP3 ➡️ 20 mila camici ➡️ 1000 visiere protettive ➡️ 6 letti di rianimazione ➡️ 5 ventilatori da trasporto ➡️ 100 caschi CPAP ➡️ 1 tavolo operatorio ✅ 60 mila sono stati devoluti a Croce Rossa, Croce Verde e Castellazzo Soccorso per l'acquisto di dispositivi di protezione individuale ‼️Abbiamo ancora bisogno del vostro aiuto per combattere questo nemico invisibile, la provincia di Alessandria è la più colpita del Piemonte. CONTINIUAMO A DONARE🙏🏻❤️ Per chi volesse fare una donazione ricordo che è possibile partecipare alla raccolta fondi online (LINK IN BIO) o effettuare un bonifico con causale con causale "Uniti contro Covid19" a questo iban IT52 S 05034 10408 000000005537 #fermiamoloinsieme #fermiamolodacasa @fondaizonesolidal

A post shared by Antonella Clerici (@antoclerici) on