Paola Turani, “perché non fai un figlio?”. Arriva il durissimo sfogo

Su Instagram, la nota ed amata Paola Turani si lascia andare ad un duro sfogo condiviso da molti utenti: le sue parole contro alcune domande arrivatele

Paola Turani, "perché non fai un figlio?": arriva il durissimo sfogo
Paola Turani (fonte foto: Instagram, @paolaturani)

Sfogo molto intenso e con parole dure arrivano su Instagram da parte dell’amata e nota Paola Turani che si lascia andare ad un lungo post in risposta ad alcuni messaggi da parte degli utenti che, stando a quanto pubblicato da lei stessa, le chiedono con insistenza quando faccia un figlio.

Nelle foto postate da Paola infatti si leggono alcune domande, come ad esempio: “Ma perché non fai un figlio, cosa aspetti… i cani per tutta la vita no dai”.

La Turani, nella didascalia che accompagna gli scatti, scrive: “Non ce la faccio a stare ancora in silenzio, oggi non sorvolo più.

Poi continua: “Scrivo mentre mi tremano le mani dal nervoso, ma certo, loro non possono capire come mi fanno sentire ogni volta che mi scrivono quelle cose perché non si mettono nei panni della donna a cui si stanno rivolgendo senza immaginare nemmeno lontanamente alle conseguenze.”

La Turani, che di recente non si è tirata indietro e ha preso parte alla pillow challenge, afferma che chi fa queste richieste è inopportuna, senza tatto verso altre donne di cui non conoscono la situazione privata, né immaginano il dolore che tali domande provoca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> ELODIE, TINTARELLA DURANTE LA QUARANTENA: I FAN NOTANO UN DETTAGLIO

PAOLA TURANI, SFOGO DURO E SENTITO SU INSTAGRAM: TANTISSIMI I COMMENTI DI APPREZZAMENTO PER LE SUE PAROLE

Paola Turani, "perché non fai un figlio?": arriva il durissimo sfogo
Paola Turani – screen pubblicati (fonte foto: Instagram, @paolaturani)

Un post particolarmente apprezzato, quello di Paola Turani su Instagram, che stanca di ricevere messaggi che la invitano a fare un figlio, si sfoga raccontato la propria rabbia e il proprio nervosismo.

Paola invita tutte queste persone a fare “un esame di coscienza” e ribadisce che “fate male”; successivamente elenca diversi i casi in cui magari le madri hanno altri obiettivi, non sono pronte, coppie che forse ci provano ma non riescono, o chi ancora non potrà mai avere figli e che soffre per tale insistenza.

Tra i commenti, come detto, tantissimi messaggi di approvazione da parte degli utenti che concordano con quanto scritto. Ad esempio si legge: “E sei stata fin troppo gentile Pa’. Essere esposto non significa incassare sempre il colpo, il rispetto ricordiamo che è come il nero e che sta bene con tutto”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> COVID-19, HEATHER PARISI SPIEGA PERCHÉ: “HONG KONG HA VINTO”

O ancora: “Concordo Paola! Anche con me è la stessa storia… Non capirò mai come si possa essere così insensibili, insistenti e al limite della maleducazione in certi casi…”

È possibile leggere il post completo della Turani e vedere le foto inerenti da lei pubblicate, cliccando QUI