Alimentazione e stress in quarantena: cosa mangiare per rilassarsi?

In questo lungo periodo di quarantena, inutile nasconderlo, siamo tutti molto stressati ma l’alimentazione può aiutarci a ritrovare il giusto equilibrio e la serenità: ecco cosa mangiare

Alimentazione e stress in quarantena: cosa mangiare per rilassarsi?
Tè, Fonte foto: Pixabay

Una sana e corretta alimentazione può essere uno dei modi per resistere alla lunga quarantena, ma dobbiamo consumare i cibi adeguati: ecco alcuni alimenti che ci consentiranno di ritrovare il buon umore e ci libereranno dallo stress.

Al primo posto troviamo il cioccolato. Questo alimento, infatti, è noto per stimolare la produzione di serotonina che influenza molto il nostro umore. Per beneficiare di tutte le sue proprietà basterà consumare una piccola quantità di cioccolato al giorno e il nostro stato d’animo ci ringrazierà.

Un altro ingrediente fondamentale per allontanare lo stress è il tè nero. Secondo alcuni studi, infatti, questa bevanda riduce lo stress grazie al suo grande contenuto di cortisolo.

Ovviamente, come in molti sicuramente già sapranno, un’ottima soluzione può essere anche quella di consumare tisane a base di camomilla, valeriana o melissa note per i grandi “poteri” calmati e rilassanti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> FRUTTA E VERDURA DI STAGIONE: COSA METTERE NEL CARRELLO DELLA SPESA AD APRILE

Alimentazione e stress in quarantena: cioccolato e tisane per ritrovare il buon umore

Alimentazione e stress in quarantena: cosa mangiare per rilassarsi?
Cioccolato, Fonte foto: Pixabay

In questo lungo periodo di quarantena per contenere il contagio da Covid-19, tutti noi siamo un po’ stressati e di cattivo umore ma l’alimentazione può davvero fare la differenza: ecco quali alimenti consumare oltre il cioccolato, le tisane e il tè nero.

anche la frutta secca può aiutare a migliorare il nostro umore, infatti, al suo interno questi alimenti contengono diverse vitamine (B ed E) e un grande quantitativo di magnesio. Inoltre sono un vero toccasana peer il nostro sistema immunitario e in questo periodo ne abbiamo davvero bisogno.

Tra le verdure, invece, troviamo gli asparagi. Questa verdura, oltre ad essere tra quelle più consumate durante il mese di aprile, è ricca di folati ottimo regolatore di omocisteina e ricco di fibre, grande aiuto per il nostro intestino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> CORONAVIRUS, COSA MANGIARE IN TEMPI DI QUARANTENA: ECCO ALCUNE IDEE

Anche lo yogurt, grazie ai probiotici contenuti al suo interno può essere davvero utile per aiutare la digestione del nostro intestino e per rafforzare le difese immunitarie.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news