Coronavirus, Guardiola saluta sua mamma: l’annuncio del Manchester City

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il Coronavirus non risparmia proprio nessuno e anche il noto allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, ha dovuto dire addio alla sua cara mamma: l’annuncio

Coronavirus, Guardiola saluta sua mamma: l'annuncio del Manchester City
Pep Guardiola, Fonte foto: GettyImages

Il Nuovo Coronavirus sta mettendo in ginocchio Paesi interi e non risparmia proprio nessuno. Tra i tanti decessi avvenuti in questi tragici giorni, anche il noto allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, ha dovuto dire addio alla sua cara mamma.

La donna aveva 82 anni e viveva in Catalogna. Il triste annuncio è stato dato dalla squadra allenata da Pep: “La famiglia Manchester City è devastata nel riferire oggi la morte della madre di Pep, Dolores Sala Carriò a Maresa, a Barcellona dopo aver contratto il Virus Corona. Aveva 82 anni”.

Queste le parole sulla pagina social Twitter del Manchester City.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> CORONAVIRUS: LA SCIOCCANTE RIVELAZIONE DELL’INFERMIERA AMERICANA

Pep Guardiola dice addio a sua madre: l’impegno dell’allenatore per combattere il Nuovo Coronavirus

Coronavirus, Guardiola saluta sua mamma: l'annuncio del Manchester City
Pep Guardiola, Fonte foto: GettyImages

Il Nuovo Coronavirus ha colpito anche la madre di Pep Guardiola che in queste ora sta passando davvero un brutto momento a causa della sua triste perdita. L’annuncio, come detto nel paragrafo precedente, è stato dato sulla pagina Twitter del Manchester City squadra allenata da Pep.

Il noto allenatore, come in tanti sicuramente già sapranno, aveva donato ben un milione di euro per acquistare i diversi dispositivi medici e contrastare la pandemia nella sua terra natale, la Spagna.

Come molti personaggi famosi hanno già fatto nel corso del tempo, anche Pep aveva reso pubblico un video in cui incitava tutti i suoi fan e follower a restare a casa e rispettare le disposizioni date dal Governo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> FABIO ROVAZZI, GRAVE LUTTO: IL NONNO MUORE PER CORONAVIRUS

Tutti si stringono attorno all’allenatore e porgono le condoglianze, tra le prime società vi è quella dell’Inter che scrive su Twitter: “La Società nerazzurra e Antonio Conte esprimono la propria vicinanza all’allenatore Pep Guardiola e alla sua famiglia in questo momento di dolore”.