Madonna di Medjugorje, la Vergine Maria non appare più, i motivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:05

L’annuncio di Mirjana Dragicevic: oggi 2 aprile non ci sarà alcun messaggio della Madonna di Medjugorje. Ecco il perché

Medjugorie
Fonte Getty Images

È notizia di questi giorni che non vi sarà più la straordinaria apparizione della Madonna di Medjugorje alle 55enne Mirjana Dragicevic, veggente bosniaca. La donna afferma di ricevere il 2 di ogni mese apparizioni della Vergine Maria, ma questa volta non sarà possibile. Come mai?

Chiariamo subito, i motivi non sono riconducibili all’imperversare dell’epidemia del coronavirus. Infatti, il 18 marzo Mirjana ha ricevuto l’abituale apparizione della Gospa, la quale avrebbe annunciato un messaggio importante: “Vedo cose belle e tristi, ma vedo che c’è ancora amore e l’amore deve essere inoltrato. Figli miei non potete essere felici se non vi amate, se non avete amore in ogni situazione e in ogni momento della vostra vita”.

A gettare luce sul mistero della non apparizione mariana del 2 aprile è Saverio Gaeta, giornalista esperto di questioni che riguardano la Vergine Maria. Sul Messaggero ha provato a spiegare le possibili ragioni: “Quando i veggenti ricevono il ‘decimo segreto’, smettono di avere l’apparizione quotidiana della Vergine, e gli viene promesso che per tutta la vita ne avranno una all’anno: a Mirjana accade il 18 marzo, a Ivanka il 25 giugno e a Jakov il 25 dicembre”. Quindi la vera motivazione risiede nel fatto che Mirjana ha già ricevuto il “decimo segreto” e dunque, da ora in poi, riceverà soltanto un’apparizione all’anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Napoli, Andrea miracolato a Medjugorje: ecco cos’è successo – Video

Il coronavirus a Medjugorje e in altri siti religiosi crea disagi

Medjugorje Maria
Fedeli in preghiera a Medjugorje (fonte foto: Getty Images)

Nonostante, come spiegato, la mancata apparizione della Madonna il 2 aprile non dipenda dalla pandemia, gli effetti del coronavirus si fanno sentire anche a Medjugorje. Il santuario mariano è stato infatti interessato da un notevole calo di pellegrini che si recavano alle varie cerimonie religiose.

È stato addirittura messo in quarantena il “Villaggio della Madre”, dopo che due monaci e tre suore che si erano recati in pellegrinaggio hanno contratto il virus. “Vi prego inserite nostro monastero e le suore nelle vostre preghiere perché tutte e tre lavoravano nel Villaggio della Madre! Chiediamo al Signore di allontanare da noi questo male! Grazie al Cielo. Tomislav Pervan”, queste le parole del sacerdote, purtroppo, affetto da Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Compleanno della Madonna: dalle sue parole a Medjugorie è il 5 agosto

Anche un altro famosissimo luogo di pellegrinaggio mariano ha accusato le ripercussioni dovute al coronavirus. Parliamo di Lourdes, che ha dovuto chiudere per non favorire il contagio del virus, assicurando comunque le messe e i rosari in diretta.