Napoli, Andrea miracolato a Medjugorje: ecco cos’è successo – Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59

A Medjugorje Andrea, un ragazzo napoletano, è stato miracolato dalla Madonna: ecco com’è andata e come sta oggi il 21enne – Video

Napoli, Andrea miracolato a Medjugorje: ecco cos'è successo - Video
Croce, Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/croce-la-madonna-di-medjugorje-94371/)

Un ragazzo di Napoli, precisamente di Castellammare di Stabia, Andrea De Luca, secondo quanto dichiarato è stato miracolato a Medjugorje.

Il ragazzo, affetto dal morbo di Perthes, lamentava dolori terribili alle articolazioni a causa dello sfaldamento del femore e delle tante ripercussioni del morbo sulla spina dorsale.

Dopo averle provate tutte, il ragazzo nel 2014 decide di partire per Medjugorje con la speranza nel cuore. Dal momento che i diversi medici da cui si era recato e a cui si era rivolto non erano riusciti a risolvere la terribile situazione in cui versava Andrea, il ragazzo decide di affidarsi alla fede.

A solo sedici anni, Andrea De Luca parte per provare questa nuova strada e, incerto e titubante, decide di andare in Bosnia.

Oggi sono passati cinque anni da quel viaggio che gli ha cambiato la vita e ora Andrea sta bene. I medici e gli ortopedici non riescono a capire come sia accaduto, ma il ragazzo ora può camminare come gli altri.

LEGGI ANCHE–> Blue Monday oggi: come vincere la giornata più triste dell’anno

Napoli, 21enne miracolato a Medjugorje: le parole di Andrea – Video

Napoli, Andrea miracolato a Medjugorje: ecco cos'è successo - Video
21enne miracolato, Fonte: Youtube (Medjugorje tutti i giorni – https://www.youtube.com/watch?v=_kC_B27min4&feature=youtu.be&fbclid=IwAR2Mk-t42tK54YxvSGj_sIMqEvvmqBcmyqX69esrYvidbakPUJGMJkT9nRk)

Andrea De Luca, ragazzo di 21 anni napoletano, ha raccontato come il suo viaggio fatto a Medjugorje gli ha cambiato per sempre la vita.

Nel 2014, come detto, decide di partire per la Bosnia a causa della sua terribile malattia che gli causava diversi problemi e lancinanti dolori alle ossa. I medici non sapevano più cosa fare e l’ultima speranza per il 16enne, all’epoca dei fatti, è stata recarsi in pellegrinaggio sulla Collina della Apparizioni.

Secondo quanto riportato dallo stesso Andrea ai microfoni di TG 5, mentre si trovava sotto la statua della Madonna è stato colpito da due raggi di luce e ha sentito una voce che gli sussurrava per tre volte: “adesso sei mio apostolo, cammina e porta luce”.

Al ritorno, il ragazzo non utilizzata più i diversi supporti per camminare e nemmeno la carrozzina ed era completamente guarito dal morbo di Perthes.

LEGGI ANCHE–> Cristina Plevani, in lacrime lascia Live non è la D’Urso: “Irrispettoso”

Il fatto non è mai stato spiegato dai medici e dagli ortopedici che avevano in cura il ragazzo, ma ora Andrea sta bene e conduce una vita normale.


Fonte: Youtube (Medjugorje tutti i giorni)