Whatsapp, in arrivo una novità, i messaggi che si autodistruggono

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:48

La nuova funzione si chiama “Disappearing Messagese” e sarà disponibile su Whatsapp molto probabilmente entro la fine del 2020. Ecco come funziona nel dettaglio

WhatsApp, novità e brutte notizie per gli utenti? C'entra Facebook
Whatsapp (fonte foto: Pixabay)

La continua evoluzione e i costanti aggiornamenti fanno di Whatsapp l’applicazione di messaggistica istantanea più diffusa nel mondo. La utilizzano circa 2 miliardo e mezzo di persone, esclusa la Cina, dove almeno per ora è bloccata e proibita. Per questo nel paese asiatico esistono solo alcune versioni clandestine, che sono di fatto un’esclusiva per coloro che sanno aggirare il blocco.

A prescindere dai numeri, le novità della nota applicazione verde sono sempre seguite con grande interesse e dopo il grande successo della dark mode, un’altra importante innovazione potrebbe presto spopolare nella chat incorporata da Facebook nel 2014. Di cosa si tratta? Ha un’utilità specifica o solo estetica? Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali esigenze può soddisfare.

LEGGI ANCHE -> WHATSAPP – CORONAVIRUS: NON CREDETE A QUESTE BUFALE NEI MESSAGGI VOCALI 

Whatsapp, i dettagli della nuova funzione Disappearing Messages

WhatsApp, attenti alla truffa dei 350 euro per chi resta a casa
Fonte foto: (lastampa.it)

Si tratta di Disappearing Messagese, annunciato in versione beta per Android numero 2.19.275 dalla piattaforma WEBetaInfo su Twitter. Grazie a questo strumento possiamo creare dei contenuti vocali da inviare in una chat singola e di gruppo e impostare un timer di “autodistruzione” del messaggio. Dopo quel lasso di tempo (1 ora, 1 giorno 1 settimana e via discorrendo), impostato dal mittente il contenuto cesserà di esistere. Quindi chi non è celere nel controllare i messaggi rischia di non sentire ciò il vocale che gli era stato recapitato. Al momento i gestori del servizio sono ancora in una fase embrionale di sperimentazione e non si hanno notizie certe su quando la nuova funzione sarà disponibile per tutti.

LEGGI ANCHE -> FERMATO IN AUTO DURANTE LA QUARANTENA: ATTENTI ALL’AUDIO WHATSAPP

L’unica indiscrezione a riguardo è che potrebbe essere pronta entro la fine dell’anno, ma l’emergenza coronavirus potrebbe far slittare al 2021 il lancio di Disappearing Messagese. Una novità decisamente attesa, visto che su altre chat piuttosto comuni come Messenger, Telegram o Snapchat è già disponibile. Stando al parere degli esperti del settore sarà una modalità intuitiva ed immediata e quindi di facile utilizzo.