Morte Kobe Bryant: la decisione della Nike sui prodotti ‘Kobe’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

La Nike, sarebbe in procinto di ritirare i prodotti a marchio ‘Kobe’, da tutti gli store online, ma potrebbe lanciare una speciale edizione celebrativa

Morte Kobe Bryant: la decisione della Nike sui prodotti 'Kobe'
Un esempio di scarpa ‘Kobe’ (Fonte foto: dickssportinggoods.com)

La notizia, sarebbe stata comunicata momentaneamente, solo da ESPN, e riguarda le valutazioni che Nike, casa produttrice di indumenti sportivi, starebbe facendo in merito ai prodotti che portano il nome dell’ormai compianto, Kobe Bryant, morto in uno schianto di elicottero su cui tutt’oggi si indaga. Intanto per ora, sono 4 i corpi identificati sul luogo dell’accaduto.

Kobe, faceva parte della grande famiglia, della casa che porta il nome della dea della vittoria, così come tantissimi grandi sportivi, che ne fanno ancora oggi da testimonial. Tra loro, Cristiano Ronaldo, Rafa Nadal e Tiger Woods. Per questo, l’azienda americana, si è detta particolarmente scossa dalla notizia, come del resto lo è tutto il mondo dello sport.

“Insieme a milioni di atleti e fan in tutto il mondo, siamo devastati dalla tragica notizia. Estendiamo le nostre più sentite condoglianze alle persone più vicine a Kobe e Gianna, in particolare ai loro familiari e amici. Kobe è stato uno dei migliori atleti della sua generazione. E ha avuto un impatto incommensurabile sul mondo dello sport e sulla comunità del basket. Era un membro amato della famiglia Nike. Ci mancherà molto. Mamba per sempre”. Questa, la nota rilasciata a tal riguardo, dal sito della marca sportiva.

LEGGI ANCHE: KOBE BRYANT MORTO: CHE FIGURACCIA DELLA STAMPA ITALIANA!

Nike ritira dal mercato online i prodotti ‘Kobe’

Morte Kobe Bryant: la decisione della Nike sui prodotti 'Kobe'
Kobe Bryant (Fonte foto: nbapassion.com)

Come per tanti cestisti, anche Bryant, forse il più forte di sempre dopo Michael Jordan, aveva inevitabilmente una linea di prodotti che portavano il suo nome. Tanti e dei più svariati colori, i modelli di scarpe da basket con la sua firma, che anche atleti professionisti stessi hanno spesso sfoggiato in gara. Ebbene, la Nike vorrebbe ritirarli dagli store online per cercare di limitare possibili rivenditori che visto l’accaduto, maggiorerebbero i prezzi dei prodotti da rivendere, senza alcun rispetto per l’atleta scomparso ed i suoi cari.

LEGGI ANCHE: SIETE TIFOSI SFEGATATI? UNA RICERCA SVELA I RISCHI PER LA SALUTE

Nello stesso momento però, tra i vertici della nota azienda americana, si starebbe discutendo l’idea di lanciare un prodotto con una colorazione celebrativa delle Kobe 5 Protro per il 7 febbraio, o se posticipare la data del lancio.