Pelle secca: cause, rimedi e come prevenire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Fastidiosa ed anche antiestetica, la pelle secca è un problema molto comune. Ecco come evitarla e nel caso, come curarla in maniera naturale e non

Pelle secca: cause, rimedi e come prevenire
Fonte foto: thinkdonna.it

Cosa possiamo fare se soffriamo di pelle secca ? Innanzitutto ci sono metodi per prevenire, ma qualora fossimo già in ritardo, meglio sapere cosa fare e cosa non fare per porvi rimedi. Tante cure, possono essere naturali, ma la farmacologia, qualora volessimo, ci può supportare anche in questo. Scopriamo allora in che modo evitare questo spiacevole problema, si può fare in tanti modi, come nel caso dei raffreddori.

Innanzitutto, la pelle secca si può anche prevenire, ecco come: evitando l’esposizione prolungata ai raggi UV, che siano solari o artificiali. Bere molta acqua; idratare ed ammorbidire la pelle con creme specifiche, ricordarsi di esfoliare la pelle, prima dell’applicazione di oli o prodotti nutrienti. Infine, proteggere sempre il viso da condizioni climatiche aggressive come sole e vento, agenti che possono accelerare molto il processo di invecchiamento, di una pelle già di per sé, molto sensibile.

LEGGI ANCHE: MIELE, ORO PER LA SALUTE: CONSUMATO COSì AIUTA A CALMARE LA TOSSE

Pelle secca, cosa fare e cosa evitare di fare in sua presenza

Pelle secca: cause, rimedi e come prevenire
Fonte foto: beautydiary.it

Ma cosa possiamo fare per curarla ? Sono consigliati gli utilizzi, di cosmetici specifici per pelli secche, con proprietà idratanti. Le creme, vanno spalmate massaggiando il viso in maniera circolare per aiutare l’assorbimento delle sostanze presenti nel prodotto. Anche lo stress può essere un nostro nemico, quindi proviamo ad allontanarlo. Sono consigliati anche periodici peeling per rimuovere le cellule morte presenti nello strato di superficie della pelle secca. Sono importanti anche i latti detergenti, da usare per il viso, con un batuffolo di cotone strofinato delicatamente, per la rimozione. Facciamoci aiutare anche dagli alimenti: frutta e verdura, sono ricche di antiossidanti, ma sono importanti anche gli alimenti con Omega 3, come pesce di mare freddo o olio e semi di lino; ed Omega 6. Ricordiamo, che è sempre importante bere molta acqua ed idratarci. I rimedi naturali, come maschere naturali fai da te, creme preparate a base di burri vegetali, prodotti a base di miele o anche la semplice aggiunta di un pugno di farina d’avena nell’acqua da bagno, hanno comunque valide alternative come alcuni prodotti farmacologici, da usare però solo in presenza di patologie. In tal caso, è giusto che il medico ci indichi prodotti più adatti.

LEGGI ANCHE: METABOLISMO: SAI COSA SUCCEDE SE MANGI PESANTE ?

Attenzione però a cosa non fare e cosa non mangiare. Oltre all’esporsi al sole senza protezione, è vietato anche utilizzare prodotti per l’igiene troppo aggressivi ed alcolici, asciugare la pelle con panni ruvidi, asciugarsi troppo, sciacquare il viso con acqua troppo calda ed anche usando saponi aggressivi. Bisogna anche rendere minore il consumo di alimenti difficili da digerire, come quelli molto grassi o ad esempio le fritture, e limitare anche il consumo di alimenti ricchi di sale. Il sale infatti, favorisce la disidratazione.