Richard Gere: l’attore hollywoodiano a Lampedusa visita la Ong Open Arms

L’attore Richard Gere sta visitando i migranti che si trovano a bordo di una nave ONG, la Open Arms, che è bloccata nel Mar Mediterraneo da oltre una settimana.

richard gere

L’attore Richard Gere sta visitando i migranti e l’equipaggia dalla nave Open Arms, una delle Ong che fa spola nel Mar Mediterraneo da mesi per recuperare migranti in mare ma anche a bordo di imbarcazioni di fortuna guidate da scafisti con pochi scrupoli.

La star di Hollywood, famosa per i suoi ruoli iconici in Pretty Woman e Ufficiale e Gentiluomo, ha portato cibo e forniture in barca oggi, venerdì 9 agosto 2019, alle 121 persone a bordo della ONG battente bandiera spagnola. La nave galleggia in acque internazionali vicino all’isola di Lampedusa, meta da lungo tempo di sbarchi di Ong e imbarcazioni più piccole, dopo che le è stato impedito dall’entrare nei porti in Italia e Malta.

Richard Gere: l’appello dell’attore sulla nave Open arms

L’attore 69enne ha portato a bordo cassette di frutta e ha parlato con diversi migranti che erano fuggiti dalla Libia su imbarcazioni di contrabbando. Gere ha fatto un appello a chiunque: “per favore supportaci qui su Open Arms e aiuta queste persone, i nostri fratelli e sorelle”.

Richard Gere, che si è convertito da anni al buddismo, è noto per le sue battaglie pacifiste e a favore dell’ambiente. Dagli altri Paesi europei intanto, soprattutto dalla Spagna di cui la nave batte bandiera, non abbiamo notizie sulla redistribuzione dei migranti. Probabilmente in un momento come questo, dopo che ieri sera il ministro degli Interni Matteo Salvini ha aperto la crisi di governo, sarà ancora più difficile ottenere una risposta credibile e condivisa dagli altri Paesi dell’Unione Europea.

Potrebbe interessarti anche: Conte: “Non spetta a Salvini dettare i tempi della crisi”

Stasera in tv, la programmazione della prima serata di Venerdì 9 Agosto

T.F.