Quanto guadagna Roberto Benigni? È l’attore italiano più pagato al mondo

Roberto Benigni è l’attore italiano più famoso al mondo, oltre che il più pagato di tutti. Ma quanto guadagna il regista toscano? Andiamo a conoscere lo stipendio ed il cachet.

Stiamo parlando di uno dei maggiori interpreti che il nostro paese abbia mai avuto. Un attore capace di vincere due premi Oscar e diventare uno dei più acclamati tra pubblico e critica. Tante sono le curiosità che girano intorno a lui, tra cui anche quelle che riguardano il suo patrimonio ed il suo cachet. Proprio di recente è uscita la notizia che è l’attore italiano più pagato al mondo.

roberto benigni
fonte foto: Ansa

Non ci sono dubbi sul fatto che Roberto Benigni è uno dei più grandi attori che il nostro paese abbia mai avuto. Parliamo di un interprete e regista capace di calarsi nei panni di numerosi personaggi e renderli credibili al pubblico. Ma non solo cinema e teatro. L’artista è apparso varie volte in televisione ed ha pubblicato bene 10 libri, tutte attività che gli hanno portato un bel po’ di introiti.

A volte, come quando è stato al Festival di Sanremo nel 2020, la sua presenza in tv è stata criticata per quanto quanto riguarda il cachet, per molti considerato un bel po’ alto. Una discussione che è diventata di dominio pubblico anche quando ha interpretato i Dieci Comandamenti, spettacolo che andrà in onda su Rai 1 nella sera di Natale 2022. Ma a quanto ammonta il suo patrimonio?

A quanto ammonta il patrimonio di Roberto Benigni?

Il magazine People With Money ha pubblicato una lista di attori più pagati al mondo e lo ha fatto nella giornata di giovedì 15 dicembre 2022. È un elenco in cui, a gran sorpresa, è apparso anche Roberto Benigni, che di fatto è il cineasta italiano più pagato in tutto il mondo. Stando a quanto rivelato dalla rivista, Benigni ha guadagnato 58 milioni di dollari tra novembre 2021 e novembre 2022.

Stando a quanto riportato da Mediamass.it, il patrimonio netto di Benigni ha una stima di 185 milioni di dollari. Guadagni che derivano ad investimenti intelligenti per quanto riguarda quelli di proprietà, azionari, partnership con i cosmetici CoverGirl. L’attore, che vive in una lussuosa villa alle Terme di Caracalla, possiede anche dei ristoranti, una squadra di calcio, un marchio di Vodka, un profumo e una linea di moda.

Ma non finisce qui. Insieme alla moglie Nicoletta Braschi possiede anche una società immobiliare che conta la bellezza di venti terreni e ventuno case. Sempre insieme alla donna che ha sposato tanti anni fa, gestisce una casa di produzione cinematografica, che prende il nome di Malampo Cinematografica.

Dieci Comandamenti di Roberto Benigni: la polemiche sui costi

Quando è stato mandato in onda lo spettacolo sui dieci comandamenti si era alzata una bella polemica per quanto riguardava i costi. Ricordiamo che lo show è stato prodotto proprio da Melampo Cinematografica insieme alla Arcobaleno Tre del manager Lucio Presta. Stando a quanto si legge su NoSpoiler, lo spettacolo sarebbe costato a ‘mamma Rai’ circa 4 milioni di euro.

Una cifra che suscitò un bel po’ di proteste che entrarono anche nella politica, soprattutto per quanto riguardava il cachet dell’attore che sarebbe ammontato ai 3 milioni di euro. Si tratta di somme che però non sono mai state confermate, così come mai smentite dall’azienda e dal regista. Quello che è certo è che i Dieci Comandamenti rimangono uno degli spettacoli più acclamati.