Fare un reclamo a Dazn? La procedura da seguire

Qual è la procedura e l’iter da seguire per poter fare un reclamo a Dazn? Ecco tutte le informazioni dettagliate che i clienti devono sapere sull’argomento.

Negli ultimi anni ha spopolato Dazn nel nostro paese come servizio a pagamento di streaming riguardanti eventi sportivi. Quest’ultimo infatti è stato fondato nel 2015, ed è riuscito a spopolare non solo in Italia ma anche in altri paesi del mondo in cui è attualmente disponibile come Germania, Austria, ma anche Stati Uniti, Brasile e Giappone.

Dazn
Facebook

Nel nostro paese in particolare moltissimi sono quegli amanti del calcio, sport tra i più importanti in Italia, che lo selezionano per poter seguire le migliori partite disponibili in piattaforma. Nonostante si tratti di un servizio molto apprezzato dal pubblico, può capitare però che per qualche motivo un cliente riscontri dei problemi tali da voler fare un reclamo. Ma com’è possibile avviare questa procedura? Scopriamo insieme qual è l’iter da seguire.

Dazn, segnalare un problema

Come abbiamo già anticipato, soprattutto negli ultimi anni e in particolare dal 2018 Dazn è diventato un servizio a pagamento molto apprezzato dal pubblico che ama gli eventi sportivi. Questa piattaforma infatti si occupa di trasmettere i più importanti show riguardanti lo sport, partite di calcio, match vari. Con la crescita della richiesta di questo servizio sono arrivati anche i primi aumenti, che un po’ hanno fatto storcere il naso alla clientela, scatenando anche vere e proprie polemiche. Nonostante tutto però sono sempre più persone che decidono di affidarsi a questo servizio per poter vedere i propri sport preferiti.

Nel caso però che ci sia l’insorgenza di qualche tipo di problema, come ad esempio un guasto che non permette di far vedere più i programmi desiderati, e si decidesse dunque di fare una segnalazione o un reclamo, qual è la procedura per farlo? L’iter da seguire in realtà è davvero molto semplice e intuitivo.

Prima di tutto ovviamente bisogna specificare che questa piattaforma assicura, come specificato anche sul sito ufficiale, che ogni cliente ha diritto di presentare le proprie segnalazioni per cattivo funzionamento o inefficienza del servizio, senza dover incappare in oneri aggiuntivi. Sono in realtà diversi i metodi che possiamo utilizzare per fare un reclamo, quindi scopriamoli nel dettaglio.

  • La prima cosa che si può fare è quella di contattare il Customer Services, al link https://dazn.com/help?chat=direct. Quando ci si affida a questo servizio online il cliente riceve subito un email con un numero di ticket a cui è stato assegnato e successivamente le comunicazioni vengono poi effettuate via mail.
  • Altro metodo per fare una segnalazione o reclamo è via WhatsApp al numero +39 3406473487 che è attivo dalle 8:00 alle 23:00.
  • C’è poi la possibilità di telefonare anche al numero al +39 02 8295 8308, che è attivo dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 23:00 e nel weekend dalle 12:00 alle 23:00.
  • Per problemi segnalazioni si può anche decidere di chattare in live con l’assistenza, cliccando sul sito internet ufficiale in basso a destra la sezione “Serve aiuto?”.
  • Se si preferisce si può invece anche inviare una mail all’indirizzo help@dazn.com scrivendo quale tipo di problema si è riscontrato.
  • Chi vuole può anche scrivere sul profilo ufficiale di Twitter che è @dazn_help_ita.
  • Un’ultima possibilità è quella di inviare una lettera di reclamo a DAZN Limited, Piazza San Babila n. 3 – 20122 Milano (MI).

Riguardo questo argomento bisogna fare un’ultimissima specifica e cioè che la società presta il massimo impegno per valutare ogni segnalazione e reclamo, cercando sempre di dare una risposta il più veloce possibile e in un lasso di tempo comunque ragionevole. Inoltre in caso in cui venga accolto un reclamo, leggiamo sempre sul sito internet ufficiale, che questo servizio si impegna a risolvere le problematiche che sono state riscontrate e a dare un rimborso in caso fosse necessario.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news