Il tuo gatto passa troppo tempo sdraiato nella lettiera: potrebbe esserci un problema serio

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Se hai un gatto nascosto nella lettiera o il tuo gatto giace immobile nella lettiera, questo potrebbe indicare che ha a che fare con un serio problema di salute: magari si sente stressato o si sente particolarmente territoriale.

Se hai altri gatti in casa, il tuo animale di compagnia potrebbe essere sdraiato o seduto in una lettiera per impedire ad altri di usarla (difesa del territorio). Allo stesso modo, il tuo gatto potrebbe essere solo alla ricerca di un po’ di privacy, desiderando sentirsi al sicuro e a suo agio perché si sente minacciato o sopraffatto.

gatto lettiera fonte adobe stock
gatto lettiera fonte adobe stock

Sdraiarsi nella lettiera e non muoversi potrebbe anche indicare qualcosa di più serio come dolore alle vie urinarie, diarrea o altri problemi che indicano che non vuole lasciare “il suo bagno”. Come accennato in precedenza, porta il tuo gatto dal veterinario per escludere eventuali problemi di salute, investi in un posto per dormire più igienico, come una vera cuccia per gatti, e cerca di escludere qualsiasi comportamento territoriale o bullismo se vivi in ​​​​una famiglia con più gatti.

Uno studio recente di esperti, ha riportato che il 27% dei gatti che entrano nei rifugi per motivi comportamentali sono stati abbandonati a causa di un’aggressione. L’aggressività felina e il “bullismo” sono chiaramente un grosso problema – e sono “piaghe” che vanno comprese che deve essere riconosciute e comprese per essere risolte.

Se il tuo gatto fa il prepotente con un altro gatto, non preoccuparti, ci sono cose che puoi fare per risolvere la sua aggressività. In primo luogo, fai castrare o sterilizzare il tuo gatto; questo calmerà la loro frustrazione sessuale e l’aggressività che va di pari passo.

In secondo luogo, come accennato in precedenza, è davvero importante che i tuoi gatti abbiano le loro necessità di base. Ad esempio, ogni gatto della tua famiglia ha bisogno della propria lettiera, più la propria ciotola del cibo dove altri animali non hanno accesso. Se sono costretti a condividere una risorsa come una lettiera o una ciotola del cibo, finiranno per litigare molto presto per difendere il proprio spazio.

Se i tuoi gatti hanno il proprio spazio e continuano ad attaccarsi a vicenda, potrebbe essere dovuto a un fattore ambientale. Hai cambiato la routine del tuo gatto di recente? In tal caso, prova ad aggiungere più spazio territoriale nella quotidianità del tuo gatto: le loro cucce, le zone di alimentazione. Se questo non funziona, potresti dover contattare un veterinario con esperienza di gestione dei comportamenti, come le persone anche i gatti potrebbero avere bisogno di un “mental coach”.

Perché il mio gatto passa così tanto tempo nella sua lettiera?

La maggior parte dei gatti preferisce posti autonomi dove dormire perché sono super schizzinosi e sono notoriamente meticolosi riguardo alla loro toelettatura. Così come amano coccole in momenti impensabili della giornata. Quindi, potresti essere sorpreso di trovare il tuo gatto che dorme nella sua lettiera. Se il tuo gatto è seduto nella lettiera senza fare nulla o il tuo gatto è sdraiato nella lettiera a piangere, probabilmente c’è una buona ragione per questo.

Un gatto che giace nella per molto tempo nella sua lettiera può stare perfettamente bene, ma nello stesso tempo il comportamento potrebbe indicare un potenziale problema di salute. Ti sei mai chiesto davvero: “Perché il mio gatto giace nella lettiera?”: ora avrai compreso che è sempre una domanda che merita le giuste riflessioni se tieni davvero al tuo amico felino.