Risparmia sul riscaldamento, la mini stufa che ti svolta l’inverno

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

È possibile risparmiare sul riscaldamento grazie ad una mini stufa che svolta l’inverno di tante persone. Non tutti sanno, ma è la soluzione al freddo e alla crisi economica: ecco di che cosa si tratta e come funziona.

L’inverno porta con sé forti venti gelidi, soprattutto per chi abita in una zona dove le temperature sono rigide. E per questo motivo le case tendono a rimanere fredde anche negli orari più ‘caldi’. Poiché il sole non scalda tanto quanto nelle stagioni primaverili ed estive. Il tutto però si complica in questo periodo di forte crisi economica ed il caro bollette.

risparmia RISCALDAMENTO
FONTE FOTO CANVA

Il consumo del riscaldamento e acqua calda durante l’inverno aumenta in modo notevole. Non c’è da stupirsi del fatto che rappresenta il più alto consumo energetico che produciamo nelle nostre case. Se negli anni precedenti era una seccatura per tanti, adesso è diventato un problema enorme. Questo perché le bollette di luce e gas sono aumentate così tanto che famiglie e imprese fanno fatica ad andare avanti.

Come puoi aver notato in tanti anni, risparmiare sul riscaldamento in inverno non è un compito facile poiché intervengono molti fattori. Tuttavia, non tutti hanno considerato un’alternativa in grado di far fronte a questa spesa continua e deleteria per il portafoglio. Si tratta di una mini stufa fai-da-te, ovvero che possiamo preparare in casa.

Risparmia sul riscaldamento con pochi centesimi: la stufa fai-da-te

Molte persone si stanno attrezzando per l’inverno, soprattutto per non arrivare con l’acqua alla gola quando arriva una bolletta, che sappiamo bene che è da capogiro. La maggior parte si sta facendo i conti su gas, pellet e legna per capire dove si risparmia. Ma non tutti hanno pensato ad un metodo molto più economico e casalingo.

Questa invenzione fatta in casa è molto efficace. Poiché irradia calore in una piccola parte della tua stanza e risparmierai sui costi di gas ed elettricità. Quello che devi fare è procurarti dei materiali che sono molto economici e di uso comune. È possibile che già li hai nella tua abitazione se dai un’occhiata in giro. Il modo in cui sarà riscaldato sarà con le candele.

Si tratta di una mini stufa creata con semplici mosse a casa e con dei vasi di terracotta, uno deve essere più grande dell’altro. A questi posi si devono aggiungere anche una vaschetta in alluminio e delle candeline tealight da 3 centimetri ed il gioco è fatto. La spesa come puoi vedere è minima e potrai scaldare una stanza di circa 20 metri quadrati per ben 5 ore.

Una volta scelto il piano di appoggio per la stufa devi posizionare la vaschetta di alluminio sotto le candele accese. Le candeline devono essere coperte dal vaso più piccolo il cui foro deve essere coperto con della carta alluminio o una candela spenta. Infine bisogna adagiare capovolto il vaso più grande sopra quello piccolo. In questo modo avrai il calore naturale all’interno della stanza.