Lutto nel cinema, morto l’amato attore: una vera tragedia, fan increduli

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Un nuovo lutto ha colpito il mondo del cinema in queste ultime ore, dove la notizia ha lasciato increduli tante persone. L’attore era una star del piccolo e grande schermo: ecco di chi si tratta.

La settima arte deve fare i conti con un’altra perdita di enorme importanza per tutta l’industria. È venuta a mancare in modo terribile uno dei volti più popolari del settore. Un attore di punta, simbolo per intere generazioni di persone che lo hanno visto all’opera. La notizia della sua scomparsa è rimbalzata da una parte all’altra dei social, dove in tanti hanno scritto un ultimo saluto.

lutto cinema morto Leslie Jordan
fonte foto: AdobeStock

Il cinema torna ad essere ancora una volta protagonista di una pagina drammatica, visto che nelle ultime ore ha perso uno dei maggiori esponenti dell’industria. A venire a mancare in modo improvviso è stato Leslie Jordan, l’attore e comico statunitense. È morto all’età di 67 anni e la notizia della scomparsa è stata confermata dal suo agente. L’attore è noto al grande pubblico per aver interpretato ruoli importanti.

Lo ricordiamo in Will and Grace, sitcom di enorme successo, e American Horror Story, una delle serie tv più acclamate da pubblico e critica. Una prima ricostruzione dei fatti, vede Jordan essere stato coinvolto in un fatale incidente d’auto a Los Angeles dietro ad un malore improvviso avvertito nella mattinata di lunedì 24 ottobre. La polizia ha riferito al LA Times che l’auto di Jordan si sarebbe schiantata contro il lato di un edificio.

Morto Leslie Jordan, celebre attore comico: volto di Will and Grace

Leslie Jordan
fonte foto: Ansa

Leslie Jordan è stato uno degli attori più acclamati dal pubblico e dalla critica. È nato il 29 aprile 1955 a Chattanooga, nel Tennessee, uno degli stati più conservatori del paese. Proprio per questo motivo il suo coming out fatto a 12 anni con la madre ha fatto scalpore ancora di più. Dopo aver preso una laurea all’Università del Tennessee nel 1982, si è trasferito a Los Angeles e si è avvicinato alla settima arte.

È nella ‘città degli angeli’ che si è fatto strada attraverso una varietà di ruoli, prima di ottenere la sua parte da protagonista nel film drammatico Murphy Brown. Era noto per la sua piccola altezza, ma che non gli ha impedito di lavorare ed ottenere parti di grande rilievo in tante produzioni.

La sua fama è cresciuta recitando nella sitcom statunitense Will and Grace nei panni di Beverley Leslie. Un ruolo per il quale ha vinto un Primetime Emmy nel 2006 e lo ha fatto conoscere in tutto il mondo. Ricordiamo che Will and Grace finisce in modo commovente ed è considerato uno degli spettacoli comici più amati di sempre.

Durante la pandemia di Covid-19, Jordan è stato molto attivo sui social dove era seguito anche dai più giovani. L’attore ha pubblicato aggiornamenti quotidiani mentre era in quarantena nel suo appartamento nella sua città natale di Chattanooga. Durante quel periodo, la star ha accumulato oltre 5,8 milioni di follower su Instagram riflettendo sulla sua vita, offrendo commenti sulla musica pop e creando contenuti sempre nuovi.

Ha spesso parlato pubblicamente delle sue battaglie con l’abuso di alcol. È diventato sobrio negli anni ’90 e in seguito ha parlato con il conduttore della CNN Anderson Cooper della sua battaglia contro la dipendenza. Una miriade di fan e star hollywoodiane si sono affrettate a rendere omaggio a Jordan.