Damiano David, la malformazione che lo ha segnato: riguarda le corde vocali

Damiano David dei Maneskin ha svelato una particolare malformazione alle corde vocali. Una struttura davvero delicata e che lo accompagna da sempre. Ecco le sue parole.

La scena musicale italiana, nell’ultimo periodo, ha visto sempre più in alto la figura della band rock. Il loro successo, da Sanremo in poi, li ha portati ad assumere fama internazionale. Un apprezzamento pressoché totale per quanto dimostrato sul palco. Di recente, però, è arrivata una delicata confessione da parte del cantante dei Maneskin.

Damiano David
Fonte foto: Ansa

Tra le voci che più hanno segnato l’ambito musicale e rock c’è sicuramente Damiano David. Con i Maneskin ha saputo costruire qualcosa di molto importante. Diventando una vera icona di questo ambito. Oggi, i Maneskin sono conosciuti in tutto il mondo. Ogni componente è riuscito ad attirare l’attenzione del pubblico. Anche se, come ben sappiamo, i cantanti, essendo in prima linea, sanno colpire ancora in profondità.

Quando si parla di personalità di così alto profilo, le curiosità non possono che essere tante. A tal proposito, già qualche tempo fa il cantante dei Maneskin ha svelato un retroscena scioccante. Una situazione che lo ha messo in serio pericolo. In questa occasione, invece, ha svelato una malformazione alle corde vocali. Una struttura che ha completamente spiazzato i suoi fan.

Damiano David, la malformazione alle corde vocali: ecco come sono fatte

Damiano David è, ormai, un vero totem della musica rock. Per tanti affezionati e giovani artisti, una guida da seguire per quanto realizzato. La sua voce è qualcosa di importante per tante persone. La sua voce, però, è legata ad una malformazione alle corde vocali. Lo ha confermato lo stesso artista in un intervento a RTL 102.5.

Le corde vocali sono praticamente lo strumento che permette ai cantanti di incidere nell’animo generale. Per Damiano dei Maneskin, queste sono un po’ particolari. Ha confessato di come le sue corde vocali siano praticamente due stanghette. Si tratta di una malformazione congenita che lo porta ad avere un buco in mezzo. Svela di come la sua voce sia così perché l’aria passa in mezzo.

Insomma, la condizione con cui vive Damiano David è legata a lui da sempre. Nonostante la malformazione congenita, però, la sua voce stupisce in ogni occasione. Il suo timbro, non comune, gli permette di essere una rarità in questo campo. Un altro aspetto che lo valorizza e lo rende speciale. Anche in questo caso, quindi, il cantante dei Maneskin segna una diversità con gli altri artisti. Cosa che porta le sue canzoni ad avere un’impronta del tutto particolare e graffiante.

Come detto, le curiosità sull’artista romano sono tantissime. Questa confessione ha dato ancora più valore alla sua immagine. Come lo ha dato, seppur in modo diverso, la sua presenza in una nota fiction italiana.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news