Principe Harry come Lady D, il gesto che rompe il protocollo

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Il principe Harry somiglia tanto a mamma Lady D, non solo fisicamente. Ha rotto il protocollo reale come fece la ‘principessa del popolo’ con quel gesto che non è passato inosservato.

La morte della regina Elisabetta II ha fatto tornare viva l’attenzione mediatica sui duchi del Sussex. Sia Harry che Meghan erano nel Regno Unito quando la sovrana è venuta a mancare ed entrambi si sono uniti ai nuovi principi del Galles William e Kate per salutare le persone davanti il castello di Windsor. Proprio in questa situazione, in molti non hanno potuto fare a meno di notare quel gesto caso a mamma Diana.

lady d e principe harry
fonte foto: Ansa

Non è una novità che Lady D amasse rompere il protocollo reale. A dir la verità, lei voleva per i suoi figli una vita un po’ più normale, doveri reali permettendo. Una volontà che ha tramandato ai suoi figli, in particolare al principe Harry che in questi ultimi anni si è mostrato sempre più simile alla madre e più lontano dalle etichette reali, come ha dimostrato l’ultima uscita pubblica davanti Windsor.

Proprio in questa circostanza, così come nelle altre, in molti non hanno potuto fare a meno di notare che Meghan Markle e Harry mostrano il loro affetto l’uno per l’altro quando sono in pubblico. Ma in particolare, non è passato inosservato un gesto che rompe il protocollo reale: i duchi del Sussex si tengono la mano. Un gesto che faceva sempre mamma Diana.

Principe Harry tiene la mano di Meghan: perché i reali non lo possono fare?

Il rapporto tra Harry e Diana era molto forte, nonostante quell’ultima telefonata che rimanere il più grande rimpianto del duca. Un legame speciale tanto che in molti rivedono nel principe gli stessi atteggiamenti che aveva la principessa Diana, come quello di tenere per mano la moglie Meghan. Un gesto che rompe il protocollo, ma che Lady D faceva sempre con i suoi figli, anche se l’etichetta non lo consentiva.

Mentre il principe Harry e Meghan camminavano verso la folla a Windsor, che si era radunata vicino al castello, si sono tenuti per mano tutto il tempo. Non lo hanno fatto invece il principe William e la moglie Kate. Ma questa non è una novità: il nuovo Principe e la Principessa di Galles, sono raramente visti tenersi per mano in pubblico.

Ma per quale motivo non lo possono fare? In genere è raro che i reali mostrino gesti affettuosi in pubblico. Non c’è proprio un divieto vero e proprio, ma capita raramente. Ad esempio si ricordano pochissime volte che la regina Elisabetta II ha tenuto per mano il principe Filippo in pubblico. E gli altri reali in genere mantengono quel precedente.

A rompere questa abitudine è stata proprio Lady D che, se vogliamo, è stata la prima reale della famiglia reale inglese a mostrare gesti d’affetto in pubblico per i suoi figli. Un atteggiamento che adesso ha ripreso Harry che non fa mai mancare il suo amore esplicito nei confronti della moglie e dei figli.

principe harry come lady d
fonte foto: Ansa e PopSugar