Regina Elisabetta II, che cosa accadrà agli amati cani?

Tra le tante curiosità ed i tratti distintivi della regina Elisabetta II c’era il suo grande amore mai celato per gli animali, e in particolare per i cani. Ma che fine faranno ora i suoi amati corgi?

La morte della sovrana britannica è stata una notizia che ha lasciato tutti sopraffatti. Un evento che si sapeva che prima o poi sarebbe arrivato, ma che ha trovato impreparati milioni di sudditi che l’amavano e vedevano in lei un simbolo di unità. Al di là delle tante curiosità che ci sono intorno a questo drammatico momento, in tanti si chiedono che cosa accadrà agli amati cani dai quali non si separava mai.

regina elisabetta
fonte foto: Ansa

Nella giornata di giovedì 8 settembre 2022 è morta la regina Elisabetta II nella sua tenuta di Balmoral, in Scozia all’età di 96 anni. La notizia ha fatto il giro del mondo in pochissimi secondi, dove molte persone hanno voluto mostrare la propria vicinanza alla famiglia reale. Nel corso della sua vita, la sovrana ha posseduto più di 30 animali domestici, la maggior parte dei quali erano Pembroke Welsh Corgis.

L’affinità, l’amore e la dedizione di Elisabetta per i cani può essere fatta risalire al suo 18° compleanno. Anno in cui le fu dato per la prima volta un corgi di nome Susan, da cui discendono tutti gli altri cani allevati con cura e amore dalla regina. Il suo decesso ha spinto tante persone a chiedersi che fine faranno adesso gli animali visto che la sua padrona è venuta a mancare.

Regina Elisabetta II cani: ecco quanti ne aveva e che fine faranno

Nel corso di 70 anni di regno non ci sono stati solo grandi scandali che hanno fatto vacillare la Corona. Ma anche momenti teneri che in molti hanno apprezzato, come le volte in cui i cani della regina sono stati spesso visti accanto a lei. La sovrana non se n’è mai separata e, nel corso degli anni, si è presa cura di ognuno di loro.

Oltre a lasciare i figli ed i nipoti, lascia almeno quattro cani. Gli animali non sono stati sempre ben visti tra i membri della famiglia e dello staff della sovrana, come si legge su IoDonna. Si tratta di due corgi, un cocker spaniel e un dorgi, quest’ultimo è un ibrido di bassotto corgi. I loro nomi sono rispettivamente Muick, Sandy, Lissy e Candy. Ma che fine faranno adesso che la regina non c’è più?

Secondo quanto è stato riferito, oltre al piano London Bridge per la morte della regina, Elisabetta aveva già predisposto tutti per quanto riguarda i suoi amati cani. Sembra proprio che il principe Andrea da diverso tempo aveva un accordo con la madre, ed ha accolto nella residenza Royal Lodge, vicino Windsor.

Per quanto riguarda gli altri due cani, sarà la principessa Anna che li accoglierà nella sua residenza a Gatcombe Park, nel pieno centro dell’Inghilterra. L’unica figlia femmina della Regina, avuto con il marito Filippo, in passato ha già allevato corgi.

regina elisabetta
fonte foto: Instagram

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo