Elisabetta II, 70 anni di scandali sotto la sua corona: la top 5

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La Regina Elisabetta II ha vissuto un regno lunghissimo. Ma in tanti anni ci sono stati numerosi scandali che hanno fatto vacillare il suo trono: ecco qual è la top 5.

Molti britannici sono molto legati alla regina e a ciò che rappresenta e credono fermante che la Monarchia sia ancora rilevante nel 21° secolo. Tuttavia, è innegabile che in 70 anni di regno la corona ha vacillato in più di una occasione. Il motivo? I tanti scandali che hanno coinvolto i membri della famiglia reale. Andiamo a vedere qual è la top 5.

elisabetta II
fonte foto: Ansa

La corona è un grande privilegio per un membri reale, ma può essere un pesante macigno da portare. E gli anni di regno non sono stati sempre facili per la regina Elisabetta II. Dalla copertura scandalistica della relazione della principessa Margaret alla relazione clandestina del figlio principe Carlo con Camilla Parker Bowles, la famiglia reale è sempre stata sotto i riflettori e ‘gettata’ nelle prime pagine dei tabloid.

Tantissime volte la sovrana fu incaricata e, a volte, costretta suo malgrado a riportare la calma e l’ordine all’interno della sua famiglia, oltre che nella nazione. Tantissimi sono stati gli scandali che hanno coinvolto, in varie situazioni, i tanti membri della famiglia reale. Andiamo a conoscere la top 5 dei momenti che hanno messo in difficoltà la monarchia britannica.

Elisabetta II, i 5 scandali più eclatanti durante il suo regno

Il primo scandalo da citare è quello del 1995, quando la principessa Diana rilasciò l’intervista alla BBC in cui svelava i retroscena del suo matrimonio con il principe Carlo. Quell’anno, inoltre, la principessa presagì la sua morte. In quella chiacchierata, Lady D confessò le pressioni della vita pubblica e delle sue lotte contro l’autolesionismo, la depressione postpartum e la bulimia. Oltre a rivelare di essere stata infedele al marito.

Un altro scandalo riguarda l’altra nuora della regina, ovvero Sarah Ferguson che si separò nel 1992 dal principe Andrea, per poi divorziare nel 1996. Il dramma coniugale di Fergie non è finito dopo il divorzio. Nel 2010, un giornalista di News of the World si è spacciato per un uomo d’affari e ha detto di aver convinto Fergie ad accettare una tangente. Un episodio che ha costretto la regina a bandire l’ex nuora dalla famiglia reale.

Tra gli scandali c’è anche quello del 2005, in cui il quotidiano britannico The Sun ha pubblicato una foto in prima pagina del principe Harry che indossa una fascia da nazista. Apparentemente a una festa in maschera. Il principe, che all’epoca aveva 20 anni, ha rapidamente rilasciato una dichiarazione di scuse per l’episodio imbarazzante.

Il quarto scandalo per Elisabetta II arriva nel 2018 e coinvolge Meghan Markle. Si pensava che la mancata presentazione di Thomas Markle al matrimonio reale fosse dovuta ai suoi problemi di salute. Poiché ha accusato un infarto pochi giorni prima che Harry e Markle si sposassero a Windsor. Ma poi si scoprì Thomas aveva disertato l’evento e aveva accettato 100mila dollari per farsi fotografare.

A chiudere il cerchio è l’evento imbarazzante che coinvolge il principe Andrea. Si è dimesso dai suoi incarichi a causa delle relazioni con il condannato per reati sessuali Jeffrey Epstein. Si è ritirato del tutto dai suoi doveri reali nel 2019 dopo che sono emerse nuove accuse sulla sua relazione con Epstein, culminate in una disastrosa intervista alla BBC e le parole di Virginia Roberts che ha accusato Epstein di averla costretta a fare sesso con il principe quando aveva solo 17 anni, nel 2001.