Scuole chiuse per le elezioni politiche 2022: per quanti giorni?

Le elezioni politiche 2022 porteranno ad uno stop della didattica scolastica. Le scuole saranno chiuse per la sistemazione, il giorno e lo spoglio elettorale: ecco per quanti giorni gli studenti rimarranno a casa.

Poco dopo l’inizio dell’anno scolastico tantissimi studenti avranno il primo stop accademico. Il motivo? Per permettere agli italiani di recarsi alle urne ed eleggere il nuovo Parlamento. Una vera e propria vacanza extra, un modo per ‘addolcire’ il rientro nelle classi dopo l’estate, in modo da concedersi il primo weekend autunnale. Ma per quanti giorni non si andrà a scuola?

elezioni politiche 2022
fonte foto: AdobeStock

Una chiusura straordinaria che di sicuro farà piacere ai tanti studenti ed arriva proprio per via delle elezioni politiche 2022. Un appuntamento che per la prima volta spingerà milioni di italiani a recarsi alle urne a settembre per eleggere i nuovi deputati di Camera e Senato. Nel corso delle nostra storia repubblicana, si è sempre votato in altri mesi dell’anno. Non è una novità che nei giorni elettorali le scuole sono chiuse.

Esattamente come quanto successo lo scorso anno con le amministrative, gli alunni e gli insegnanti faranno un bel ponte d’autunno. In questo modo si consentirà lo svolgimento delle elezioni in piena regola. Una chiusura delle scuole che non risparmierà nessuno, visto che le elezioni coinvolgeranno tutta Italia e quindi si dovranno organizzare i seggi elettorali. Ma per quanti giorni non si andrà a scuola?

Elezioni politiche 2022, scuole chiuse: ecco per quanti giorni

Nonostante sia partita l’iniziativa del M5s dello “stop seggi nelle scuole”, per il momento i seggi elettorali continueranno ad essere allestiti nelle scuole, salvo piccole eccezioni. E quindi anche per le prossime elezioni politiche anticipate gli italiani si recheranno nei vari istituti di riferimento per apporre la propria preferenza. C’è da dire che le scuole chiuse lo saranno per pochi giorni.

Questo tempo limitato rispetto ad altri anni perché le elezioni ci saranno solamente in un giorno. L’appuntamento previsto per tutti gli italiani è per domenica 25 settembre 2022 e si voterà quindi dalle ore 7 alle ore 23 dello stesso giorno. Gli italiani voteranno sia i loro rappresentanti alla Camera e sia quelli del Senato la cui votazione è diversa rispetto alla precedente.

In pratica, le scuole impegnate come seggi elettorali saranno chiuse per due giorni. Nella circolare del 26 luglio si sottolinea come i locali scolastici saranno a disposizioni di presidenti e scrutatori di seggio dal pomeriggio di venerdì 23 a tutta la giornata di lunedì 26 settembre 2022. In poche parole, gli studenti rimarranno a casa sabato 24 e lunedì 26 settembre, visto che domenica non si va a scuola.

Salvo diverse indicazioni o scelte del dirigente scolastico, il ritorno in classe per studenti e insegnanti ci sarà martedì 27 settembre. Alcune amministrazioni comunali, tuttavia, possono chiedere una maggiore disponibilità alle scuole. In questo caso il ritorno potrebbe esserci mercoledì 28 settembre.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news