Carlo Cracco, auto da sogno? Non è come pensate: ecco quale macchina guida

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Carlo Cracco è una delle personalità più amate in assoluto. Tante le curiosità sul suo conto. Questa volta, l’ambito curioso si lega a quello dei motori. Conoscete qual è la sua auto? Un veicolo che potrebbe essere guidato anche da voi.

Il mondo della cucina, nel corso del tempo, si è legato con l’universo del piccolo schermo. Tanti programmi hanno messo in luce degli chef che hanno poi saputo ben destreggiarsi davanti alle telecamere. Carlo Cracco, di certo, è tra quelli che più ha spiccato di questa evoluzione.

Carlo Cracco
Ansa Foto

Carlo Cracco nelle varie edizioni di MasterChef si è messo in evidenza per tanti aspetti. Non solo per la cucina ma anche per essere una personalità decisa ma allo stesso tempo comprensiva. Ancora oggi, il noto e amato chef dispensa consiglia per i più giovani. Ragion per cui, la curiosità attorno alla sua persona è sempre più cresciuta.

Sappiamo molto bene come una personalità nota venga circondata da tanto interesse. Aspetto che porta a voler conoscere meglio il protagonista di riferimento. Lo chef, nel tempo, ha dato spazio a tantissime curiosità. Di recente, Carlo Cracco ha svelato delle confessioni hot. Dall’ambito privato passiamo ad un altro argomento sentito dai più: quello dei motori. Scopriamo insieme la sua auto.

Carlo Cracco auto, la conoscete? Un veicolo comune

Siamo in un’epoca dove i personaggi famosi si accompagnano ad auto extra lusso. Pensiamo, a proposito, a Cristiano Ronaldo e la sua collezione. Veicoli che rispecchiano la loro personalità e che lasciano il segno. E lo fanno non solo per quello che hanno sotto il cofano ma anche per il prezzo a cui si legano. Cifre che, come possiamo ben immaginare, non sono accessibili a tutti. Carlo Cracco, però, ha preso un’altra direzione e ha deciso di accompagnarsi con una Fiat 500.

Di certo, la risposta potrebbe sorprendere tante persone. Questo perché non è tanto comune vedere un personaggio amatissimo guidare un veicolo che è alla portata di tutti. Carlo Cracco, per vari motivi, ha scelto la Fiat 500. Questo veicolo soprattutto in città è molto comodo e il problema del parcheggio può essere eliminato grazie alle misure compatte. Insomma, in città tale veicolo ha tanti aspetti positivi.

Insomma, anche questo aspetto ha decisamente sorpreso. Molti, di certo, non si sarebbero mai aspettato un veicolo del genere. Carlo Cracco, anche questa volta, ha dimostrato la sua personalità. Una personalità che lo ha portato anche a decisioni sorprendenti e, in un certo modo, inaspettate.