Conto Corrente, i soldi possono sparire in un attimo: occhio a queste truffe

Il conto corrente è sempre un obiettivo dei truffatori. Sono varie le truffe a cui prestare attenzione. Ogni situazione può essere potenzialmente pericolosa e può portare scenario negativi. Andiamo a vedere i dettagli.

Con l’arrivo della pandemia e le tante trasformazione tecnologiche, i pericoli sono aumentati in maniera importante. I truffatori si sono adeguati ai tempi e hanno portato alla luce diverse ‘trappole’. Ora, le situazione pericolose possono innescarsi sia nella realtà che nell’ambito digitale.

Truffe conto corrente
Adobe Stock

L’ambito digitale è, ormai, usato ogni giorno. Con i vari lockdown, le persone hanno usato molto spesso i siti per procedere agli acquisti. Una situazione che, però, ha generato l’attenzione dei truffatori. A tal punto che, soprattutto oggi, il conto corrente è sempre a rischio. Bastano pochi secondi per perdere letteralmente tutto.

Come detto, i tentativi dei malviventi ci sono sempre. In sostanza non possiamo stare tranquilli. Neanche quando si parla di call center che si fanno sempre più aggressivi. Anche in quel caso, ci possono essere delle truffe. In questo caso, invece, il nostro focus è soprattutto sull’ambito virtuale. Andiamo a vedere insieme a tutti gli inganni a cui dobbiamo stare attenti.

Truffe conto corrente, pericoli costanti: occhio a questi tentativi

Le truffe derivate dal mondo digitale sono davvero tante. I tentativi possono avvenire tramite phishing, hacker, virus e sim swapping. Come vediamo, tutte situazioni che possono capovolgere tutto in pochissimi istanti. Questi metodi sono tra i più praticati in assoluto. Metodi che, se ben dosati, possono permettere l’innesco della trappola.

I numeri di denunce che riguardano la perdita di soldi stanno aumentando in maniera considerevole. Molti utenti, infatti, hanno visto la clonazione della propria carta. Proprio tramite lo skimming, i truffatori possono clonare la carta di credito o il bancomat. Il momento a cui prestare attenzione è quando si usa la scheda. Pochi secondi bastano ai criminali per avere tutti i dati di accesso.

Una sorta di clonazione avviene anche tramite il phishing. In questo caso si crea una carta gemella con i dati ricevuti dallo stesso utente. Tra le comunicazioni, infatti, ci sono dei link che portano ad un modulo che richiede le varie informazioni. Se inserite, darete accesso ai truffatori al vostro conto.

Se i primi due casi si nota una certa disattenzione della vittima, l’attacco hacker va oltre. Qui non si può parlare di mancanza di attenzione. Quando ci sono questi attacchi, si può fare davvero poco. Chiudiamo il nostro discorso con il SIM swapping. Questa è una nuova truffa che permette di arrivare anche a carte che hanno sistemi di sicurezza recentissimi. Il metodo permette di superare le barriere difensive tramite un codice OOTP che viene digitato per autorizzare una operazione.

Da come vediamo, i metodi si sono evoluti e sono aumentati di numero. Soprattutto 5 truffe online sono molto comuni e, probabilmente, una può avervi sfiorato o colpito.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news