Caduta Libera, cosa c’è sotto la botola? Lo svela Gerry Scotti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tra i quiz show più seguiti c’è Caduta Libera. Ma vi siete mai chiesti cosa ci sia sotto la botola? La risposta è stata data dal conduttore Gerry Scotti.

Tra i tanti quiz show che il palinsesto propone c’è Caduta Libera. Lo show è condotto da Gerry Scotti e per lungo tempo si alternava durante la stagione televisiva con Avanti un altro. Anche questo programma targato Mediaset ha riscosso un certo successo. Questo perché, oltre la classica competizione, ci sono vari spunti da non sottovalutare. Dal fatto di dover dare risposte in breve tempo fino ad arrivare alla famosa caduta nella botola.

Caduta Libera, Gerry Scotti
Screen Mediaset

Con il tempo, i quiz show hanno saputo dare sempre più adrenalina. Gli spettatori, infatti, in Caduta Libera non vedono un format piatto ma ricco di colpi di scena. Tutto, poi, si culmina con la caduta nella botola. Questa avviene al momento dell’eliminazione oppure se il campione non riesce a completare le domande finali.

Nel corso del tempo, il quiz show condotto da Gerry Scotti ha avuto sempre più seguito. Per questo motivo, molti si chiedono come partecipare a Caduta Libera. Ma le curiosità non si esauriscono qui dato che proprio quella botola è stato oggetto sempre di maggior interesse. Molti, a tal proposito, si chiedono cosa ci sia sotto la botola. La verità è stata svelata direttamente dal conduttore.

Caduta Libera, cosa si nasconde sotto la botola? Parla Gerry Scotti

La grande novità di Caduta Libera è proprio la botola. In quella ci sono finiti tanti partecipanti, ragion per cui la curiosità è sempre più aumentata. A svelare cosa si celi lì sotto ci ha pensato Gerry Scotti. Il conduttore, con la massima sincerità, ha raccontato che il foro sul pavimento porterebbe ad una grande vasca piena di cuscini morbidi. I cuscini, come possiamo intuire, servono per accompagnare la caduta.

Questa vasca sarebbe alta un metro ma l’altezza totale dei concorrenti raggiungerebbe i 3 metri. Una distanza non indifferente che permette ai partecipanti di eseguire una bella caduta. Questa, però, è assorbita dalle misure di sicurezza che sono predisposte dalla produzione.

Per questo motivo, per partecipare la programma bisogna rispettare dei requisiti. Sono pochi, a dire il vero, ma sono necessari visto la meccanica del gioco. In prima battuta, bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 55 anni. Il peso non deve essere superiore ai 100 kg. Come possiamo intuire, gli aspiranti partecipanti non devono avere patologie legate alla schiena. Questo perché, in caso di caduta dalla botola, le conseguenze potrebbero essere molto gravi.

Insomma, il game show condotto da Gerry Scotti ha attirato un certo interesse da parte del pubblico. Un programma che ha saputo rappresentare, a modo suo, una decisa novità. Tanti sono stati i partecipanti al programma, ma solo un concorrente è riuscito a vincere un montepremi altissimo. Una vera cifra record.