Lady D, non era Camilla la donna più temuta: chi è l’altra? Vi sorprenderà

Lady D non temeva solo Camilla durante il matrimonio con Carlo, c’era anche un’altra donna tra loro: i suoi figli le erano affezionati.

A 25 anni dalla sua morte la storia di Lady D non manca di appassionare ancora coloro che l’ammiravano e ancora oggi la ricordano con grande affetto. La sua triste vicenda è stata protagonista di libri, film e documentari ma molti non conoscono un retroscena poco approfondito del suo matrimonio con Carlo.

La Principessa del Galles è stata sposata con l’erede al trono inglese dal 1981 al 1996 e, com’è noto, la loro unione è sempre stata tutt’altra che serena. Nella loro vita, in particolare, è sempre stata fin troppo presente Camilla Parker Bowls che oggi è la seconda moglie di Carlo e duchessa.

Ad oggi è noto, però, che il matrimonio tra Carlo e Diana, soprannominata Lady D, non è stato minacciato solo dal legame tra l’uomo e Camilla ma anche dall’invadente presenza di un’altra donna. La Principessa aveva fondati sospetti che tra i due ci fosse una relazione tanto da arrivare a pensare che quella con Camilla fosse solo di copertura. Ancora oggi, come quando erano piccoli, questa donna è legatissima a William e Harry e ancora presente nella loro vita.

Lady D, oltre a Camilla temeva anche lei: era l’assistente e tata dei suoi figli

Parliamo di Tiggy-Legge Bourke, conosciuta per esser stata una delle storiche tate degli, allora, principini William e Harry. La donna è stata assunta nel 1993 da Carlo come assistente e per badare ai suoi figli. Tiggy veniva da una famiglia rispettabile e aveva frequentato lo stesso collegio di Diana; aveva ottime referenze e aveva circa 30 anni quando è stata assunta dai coniugi.

La donna era anche molto bella ed elegante e, forse per questo, pare che Lady D fosse molto gelosa di lei. Diverse fonti narrano che la Principessa sospettasse fortemente che tra Carlo e Tiggy ci fosse una relazione e, addirittura, abbia pensato che quella con Camilla fosse solo una copertura.

Ad aggiungere carne sul fuoco pare siano state alcune foto scattate dai tabloid inglesi nel 1995 in cui il Principe e la tata si baciavano. La donna era legatissima ai William e Harry, tanto da chiamarli “my babies”. I due ragazzi le erano così affezionati che ancora oggi Tiggy è presente nelle loro vite. Harry, in particolare ha coinvolto l’ex tata presentandole Meghan prima di sposarla.

La donna pare sia stata anche la madrina del primogenito Archie per il suo battesimo, anche se la cerimonia si è svolta a porte chiuse e non c’è certezza della notizia. Anche se sono rimasti molto affezionati alla loro ex tata William e Archie da sempre ricordano la mamma Diana in ogni loro gesto, sia pubblico che privato.