Carlo Conti confessa, non doveva chiamarsi così: hanno sbagliato tutto

Un clamoroso errore anagrafico si cela dietro Carlo Conti. Il retroscena lo ha rivelato lo stesso conduttore proprio di recente. L’episodio ha spiazzato tutti. Ecco che cosa ha detto.

Il popolare presentatore toscano è da sempre uno dei nomi più apprezzati e seguiti della tv. In questi anni ha parlato più di una volta della sua vita privata, lasciando che il pubblico che lo segue da anni lo conoscesse meglio. Proprio in una di queste interviste che ha rilasciato ha confessato un errore anagrafico. L’episodio ha generato stupore e ilarità.

carlo conti
fonte foto: Ansa

Carlo Conti continua ad essere uno dei volti di punta del piccolo schermo italiano. Il conduttore continua ad essere tra i più amati dal pubblico che ama seguirlo nelle varie trasmissioni che conduce e vuole scoprire qualche aneddoto in più sulla sua vita privata. Tempo fa presentatore ha parlato della sua infanzia e della sua famiglia d’origine, a cui è molto legato.

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera ha svelato un particolare retroscena che ha colpito molti fan. Una curiosità insolita e bizzarra che appartiene al passato e che ha voluto condividere con il proprio pubblico. Si tratta di un errore anagrafico che ha coinvolto la madre e ha stravolto la vita. Vediamo di cosa si tratta.

Carlo Conti mamma, chi è? Il clamoroso errore anagrafico

I fan di Carlo Conti sanno molto bene che la sua infanzia non è stata delle migliori, visto che è rimasto orfano di padre molto piccolo e la mamma e i nonni si dovettero prendere cura di lui. Proprio la madre ha avuto un ruolo importante nella sua crescita personale. Non tutti sanno che la donna è stata vittima di un clamoroso errore all’anagrafe.

Il retroscena bizzarro lo ha raccontato lui stesso, lasciando molte persone a bocca aperta. La madre di Conti si chiama Lolette, ma il nome non doveva essere questo. La donna infatti si doveva chiamare Colette, come la protagonista di un’opera d’arte cui il nonno era molto affezionato.

Peccato che l’impiegato che lavorava all’anagrafe del comune del tempo non ha capito bene ed ha sbagliato la consonante all’inizio, storpiando di fatto il nome. La lettere “C” è stata appunto sostituita dalla “L” ed è rimasto così per sempre. Un retroscena che il conduttore ha raccontato e che sicuramente ha generato grande ilarità in famiglia.

La madre di Conti ha svolto un ruolo importante nella vita del conduttore. È stata proprio lei la guida principale nella sua vita, soprattutto dopo che è venuto a mancare il padre Giuseppe. Degli insegnamenti e dei valori che cerca di passare anche al figlio Matteo, con cui ha un bellissimo rapporto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base