Flavio Insinna, il dramma che gli ha cambiato la vita: non lo aveva mai rivelato

Dietro al sorriso e alla sua simpatia, Flavio Insinna nasconde un dramma che gli ha cambiato la vita. Ecco che cosa ha passato il conduttore e attore.

Sono ormai anni interi che il presentatore romano gode non solo di grande popolarità, ma anche della stima dei colleghi e del pubblico che lo segue sempre con trasporto. La sua simpatia ed il suo spirito giocherellone sono ormai di casa per molti italiani che si collegano con lui nel quiz televisivo di Rai Uno. Ma nella sua vita ci sono stati anche momenti difficili.

flavio insinna

Flavio Insinna è di certo uno dei volti più amati dal pubblico italiano che lo ha imparato a conoscere come attore. La notorietà vera e propria è arrivata proprio grazie alla recitazione, quando ha indossato la divisa del capitano Anceschi in Don Matteo. Poi è arrivata la conduzione ed il successo televisivo che lo ha portato nei cuori di molte persone.

Nonostante il successo, Insinna ha vissuto in passato uno dei periodi più bui che un essere umano può vivere. A raccontarlo è stato lui stesso, in cui ha ammesso che ad aiutarlo è stato soprattutto il padre, che si è accorto di quella sua malattia invisibile che lo attanagliava da qualche tempo.

Flavio Insinna depressione: la malattia e la morte del padre

Nell’arco della sua lunga carriera, Insinna ha dimostrato di essere sempre all’altezza della sua professione. Ma dentro si sé porta il ricordo di un periodo buoi che ha vissuto quando era più giovane. Degli eventi che hanno contribuito a formare il suo carattere. Diverso tempo fa, precisamente nel 2015 nel programma Invasioni Barbariche di Daria Bignardi, il conduttore ha confessato la sua malattia.

Insinna aveva ammesso di aver sofferto di depressione. Una patologia arrivata all’improvviso. Ad accorgersi immediatamente di quello che stava accadendo è stato il padre Salvatore. L’uomo, che di professione faceva il medico, lo ha fatto curare e gli ha donato nuovi stimoli.

La forza che gli ha dato il genitore gli ha consentito di intraprendere il percorso nel mondo della recitazione con esordio in teatro ed uscire da quella gabbia. Il papà è stato fondamentale nella vita del conduttore, per questo motivo la sua morte è stata un vero colpo per Flavio. Ha rivelato che dopo la scomparsa dell’uomo, faticava a lavorare e uscire.

Un grande dolore che però è riuscito a superare grazie alla fede. L’aiuto di Dio gli ha permesso di andare avanti e guardare al futuro. Nella sua vita oggi è sicuramente più sereno, questo anche grazie alla compagna Adriana Riccio con cui fa coppia fissa da diversi anni.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base